Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

In scena "Pulcinella e la cassa magica"

Torre del Greco. Al Teatro dell'Arte "Costruiamo insieme un burattino con prodotti riciclati"


Torre del Greco. Al Teatro dell'Arte 'Costruiamo insieme un burattino con prodotti riciclati'
16/05/2011, 11:05

Terzo appuntamento con la rassegna teatrale “Un teatro per tutto” organizzata dal Teatro dell’Arte, sito in via I° Maggio a Torre del Greco. Dopo i successi delle settimane dedicate al “Sudamerica” e alla “Trasformazione”, condite da mostre fotografiche e spettacoli a tema, il prossimo week end l’attenzione sarà tutta dedicata ai più piccoli. Spazio ai bambini con una due giorni di eventi singolare nel suo genere.

Sabato 14 maggio è stata presentata la mostra dei burattini a cura di Aldo de Martino.

A seguire, all’interno delle sale del Teatro dell’Arte, si è svolta un’interessante lezione dal titolo “Costruiamo insieme. Come costruire un burattino con prodotti riciclati”, un divertente insegnamento sul recupero dei materiali da riciclo, pensato per i più piccoli.

In serata la Compagnia degli Sbuffi ha presentato “Pulcinella e la cassa magica” con Giovanni del Monte ed Amedeo Ambrosino.

Pulcinella Citrulo è innamorato della bella Teresina, figlia dell’albergatore Don Pancrazio Codadivacca e promessa sposa al giovane possidente Don Felice Sciosciammocca, pensionato della locanda. Pulcinella, travestito da donna prende alloggio nella locanda per scoprire il segreto della ricchezza del suo rivale. E’ mezzanotte e Pulcinella, nascosto dietro una tenda, scorge Don Felice invocare il diavolo. Fra colpi di scena, travestimenti, filtri magici, diavoli veri e diavoli finti, si dipana una matassa complicatissima che vedrà Pulcinella scendere all’inferno come un eroe mitologico e trovarsi alla fine promesso sposo...di un uomo!

 



Commenta Stampa
di Rossella Saluzzo
Riproduzione riservata ©