Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

Tour Music Fest 2013: dagli emergenti a Mogol


Tour Music Fest 2013: dagli emergenti a Mogol
04/02/2013, 13:41

Per il settimo anno consecutivo torna il Tour Music Fest – Festival Internazionale della Musica Emergente e ancora una volta lo fa coinvolgendo le nuove proposte e i grandi nomi del contesto discografico italiano ed europeo.

Il Tour Music Fest, infatti, non è solo il più grande concorso internazionale per cantanti, band e musicisti emergenti, ma anche un’occasione di confronto che negli anni ha visto esibirsi e crescere oltre 10.000 artisti con le selezioni e gli stage formativi presieduti dai massimi esponenti del settore.

Primo tra tutti Mogol. Per questa edizione 2013 sarà sempre lui, il più grande autore italiano, a presiedere la giuria finale e accogliere gli stage formativi presso la sede che da oltre 20 anni ospita il CET – Centro Europeo di Toscolano, momenti di crescita unici destinati a tutti gli ammessi alla seconda fase del festival.

“La formazione è importante” sottolinea lo stesso MOGOL “e passa attraverso l’ascolto e lo studio, non attraverso la televisione”.

“Si tratta di un festival” spiega ancora il Project Manager Gianluca Musso “nato per offrire un'opportunità concreta di crescita culturale e artistica alle realtà emergenti, che meritano momenti di visibilità e risalto, soprattutto in un periodo come quello attuale, che risulta particolarmente delicato per la discografia internazionale”.

Ed è proprio il contesto internazionale il punto di riferimento del Tour Music Fest, che anche per questo settimo anno viaggia e fa viaggare i suoi vincitori oltre i confini italiani.

“Per i futuri vincitori del Tour Music Fest” continua Gianluca Musso “saranno moltissimi i premi in palio, dalle produzioni discografiche alle borse di studio per il CET di Mogol, dalla realizzazione di un videoclip alla promozione radiofonica, ma il tour di concerti europeo e l’esibizione alla Arena o2 di Londra rimangono sicuramente i premi più ambiti”.

Il Tour Music Fest 2013 - con le sue selezioni live in 30 città italiane da Nord a Sud - apre così le iscrizioni per “Cantautori”, “Original Band”, “Cover Band”, “Interpreti”, “Junior” e “Musicisti” rivolgendosi a ogni genere musicale e portando in primo piano le proposte emergenti che meritano attenzione e considerazione.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©