Cultura e tempo libero / Viaggi

Commenta Stampa

Touring Club Italiano festeggia il milionesimo visitatore del progetto "Aperti per Voi"


Touring Club Italiano festeggia il milionesimo visitatore del progetto 'Aperti per Voi'
15/03/2012, 11:03

Milano, 15 marzo 2012 – Il Touring Club Italiano festeggia oggi il milionesimo visitatore all’interno di uno dei 28 siti che aderiscono all’iniziativa “Aperti per Voi”: il visitatore numero 1.000.000 lo ha registrato Milano e, in particolare, la Chiesa di San Maurizio al Monastero Maggiore in corso Magenta.



“Aperti per Voi” nasce per volere del Touring Club Italiano nel 2005 con l’obiettivo di favorire l’apertura sistematica e continuativa di luoghi di cultura (musei, aree archeologiche, palazzi storici, chiese, etc) grazie alla collaborazione dei Volontari Touring per il Patrimonio Culturale. L’intento è quello di promuovere e diffondere la conoscenza dei beni culturali consentendo la visita di siti solitamente chiusi al pubblico o aperti con orario ridotto per mancanza di risorse. L’impegno del Touring è quello di garantirne l’apertura in modo sistematico e continuativo grazie alla presenza dei Volontari che assicurano l’accoglienza e l’attività informativa di orientamento ai visitatori, oltre al supporto alla sorveglianza dei luoghi. Nel 2010 “Aperti per voi” ha ricevuto il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Inoltre, in occasione del raggiungimento del milionesimo visitatore anche il Presidente della Repubblica ha voluto conferire il suo Alto Patronato.



Il Touring, non si limita a tenere aperto il sito, ma si impegna a renderlo “vivo” promuovendone la conoscenza e realizzando, dove possibile, manifestazioni e iniziative ad hoc come concerti, visite guidate, mostre, incontri e letture. In tutta Italia “Aperti per voi” è sostenuto e reso possibile grazie al contributo di oltre 1000 Volontari che, grazie alla loro disponibilità, all’entusiasmo e alla passione, mettono a disposizione parte del loro tempo libero per consentire la fruizione dei luoghi. Dopo un corso di formazione l’impegno richiesto ai volontari è di circa 4 ore alla settimana.



A Napoli i Volontari sono impegnati alla Reale Pontificia Basilica di San Giacomo degli Apostoli, edificio cinquecentesco costruito per volontà del vicerè Don Pedro Alvarez de Toledo, marchese di Villafranca (piazza del Municipio 27 - giovedì e venerdì dalle 10 alle 17).



“I Volontari – afferma Franco Iseppi, Presidente del Touring Club Italiano – ricoprono oggi un ruolo importante nella società. Il crescente impegno dei Soci a favore di Aperti per voi è un indicatore del forte radicamento al territorio, del senso di appartenenza e di responsabilità nei confronti non solo della propria città, ma anche del proprio Paese. Come Touring – continua Iseppi - siamo convinti che in Italia ci sia una sensibilità crescente e diffusa verso le tematiche legate alla valorizzazione della cultura e del territorio ed un forte desiderio di impegnarsi affinché il nostro patrimonio storico-artistico possa essere reso fruibile non solo da un maggior numero di persone oggi, ma anche e soprattutto dalle generazioni future. Il raggiungimento del milionesimo visitatore – conclude Iseppi – è la dimostrazione che l’iniziativa risponde alle esigenze degli italiani che grazie anche a noi possono scoprire nuovi luoghi inediti della propria città.”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©