Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Un viaggio alla scoperta della Reggia

Tra fiaba e realtà : Percorsi di Luce 2010


.

Tra fiaba e realtà : Percorsi di Luce 2010
26/06/2010, 10:06

CASERTA - Storia , arte, emozioni , musica, spettacolo tutto questo è “ Percorsi di Luce”. L'iniziativa giunta alla sua VII edizione , si rinnova e cambia completamente concezione e contenuti .
Il percorso alla scoperta della Reggia di Caserta, in versione notturna ,diventa un vero e proprio viaggio magico : la voce narrante di Peppe Servillo , le musiche degli Avion Travel e le visioni di Giuseppe Ragazzini accompagneranno i visitatori in questa esperienza suggestiva e spettacolare , unica nel suo genere a livello nazionale. L'iniziativa è promossa e organizzata dall'Ept di Caserta , in collaborazione con la Soprintendenza per i beni architettonici, paesaggistici, storici, artistici ed etnoantropologici, per le provincie di Caserta e Benevento, con il finanziamento dell'assessorato al Turismo della Reggia Campania su fondi Por dell'unione Europea .
Tra gli ospiti che hanno partecipato alla serata evento inaugurale dell'inedita edizione dei “Percorsi di Luce” : Il ministro per le Politiche Comunitarie Andrea Ronchi , Gli Avion Travel, Antonio Parlati, delegato della Direzione Generale della Rai , l'architetto Paola David, Domenico Zinzi Presidente Provincia di Caserta e la Principessa di Borbone.
Durante la conferenza stampa di presentazione nel Teatro di Corte della Reggia , l'amministratore dell'Ept di Caserta Enzo Iodice ha sottolineato l'importanza di questo evento che conferma la maestosità del monumento visitato da settantamila turisti l'anno. “Percorsi di luce “ permette di valorizzare le grandi potenzialità che il territorio Campano offre e che ha come obiettivo la “ sinergia” tra Arte e turismo.
Quest'anno il percorso si aprirà con la rievocazione di Ercole e del suo mito , poi proseguirà addentrandosi nel Bosco Vecchio e per la prima volta porterà i visitatori alla “ Castelluccia”, struttura architettonica che per molti anni è stata chiusa e solo da aprile aperta al pubblico . Tra le tante novità ideate i magnifici giochi di luce e di acqua che avvolgeranno la reggia di un'atmosfera fiabesca .
La manifestazione sarà aperta al pubblico a partire dal 26 giugno e per tutti i weekend fino a settembre.

Commenta Stampa
di Alessia Tritone
Riproduzione riservata ©