Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Training Around: competenze in movimento


Training Around: competenze in movimento
09/04/2011, 12:04

Training Around: competenze in movimento. La Regione lancia un programma per valorizzare le capacità degli studenti campani, mettendoli in collegamento con imprese, enti e istituzioni.

Un'opportunità per i giovani laureati campani: il Programma Training Around - nelle due fasi, ONE e SYSTEM - , rafforza le professionalità acquisite e valorizza le capacità professionali ed occupazionali, contribuendo ad “internazionalizzare” le potenzialità dei nostri studenti.

Nell'ambito del Programma Training Around ONE, il cui avviso per la partecipazione è aperto fino al 9 maggio 2011, è possibile richiedere una borsa di studio per lo svolgimento di un percorso di tirocinio formativo e di orientamento non retribuito della durata minima di tre mesi, presso istituzioni, organismi ed aziende estere - di natura pubblica e/o privata - per il quale si è avanzata istanza autonoma di candidatura e si è stati ammessi alla partecipazione.

Il contributo per ciascuna borsa di studio è pari ad un importo lordo di € 1.000,00 per ogni mese fino ad un massimo di € 5.000,00 per l'intera durata del tirocinio all'estero. Nell’ambito di SYSTEM, inoltre, istituzioni, organismi e aziende estere o nazionali con distaccamenti esteri, ospiteranno percorsi di tirocinio formativo e di orientamento gratuito per giovani laureati della Campania. La Call per la manifestazione di interesse è aperta per l'intera durata del Programma Training Around ed è attiva fino ad esaurimento delle risorse finanziarie disponibili.

Training Around è un programma sperimentale, promosso dalla Regione Campania - Settore Politiche Giovanili - e attuato da Città della Scienza SpA, per accrescere le professionalità acquisite dai giovani laureati campani, valorizzandone le potenzialità in termini professionali e occupazionali, attraverso il finanziamento di borse di studio per la frequenza di percorsi di tirocinio da svolgersi presso istituzioni, organismi e imprese estere pubbliche e private.

Due le linee di azione del programma, per attivare un incontro sinergico tra impresa e formazione:  Training Around -One rivolto a giovani laureati che hanno già individuato ed avanzato istanza autonoma di candidatura per un percorso di formazione e per il quale chiedono la borsa di studio. Training Around - Systemche intende favorire l'incontro tra domanda e offerta formativa attraverso la selezione di aziende o istituzioni estere disponibili a realizzare tirocini presso le proprie sedi e il matching con le candidature proposte dai candidati.

I percorsi di tirocinio formativo e orientamento previsti dal programma Training Around dovranno essere coerenti con uno degli ambiti prioritari per le strategie di sviluppo della Regione Campania: Nuove tecnologie per le attività produttive. Trasporti e logistica avanzata. Tecnologie dell'informazione e della comunicazione. Risparmio energetico, green technologies, edilizia sostenibile. Biotecnologie.

Internazionalizzazione delle competenze giuridiche, economico-finanziarie ed amministrative. Metodi, tecniche e strumenti per la valorizzazione dei beni artistico-culturali e del territorio. Per la gestione del Programma è stato costituito un Board Regionale, con funzioni di governance e coordinamento operativo, composto da: Gaspare Natale, dirigente del Settore Politiche Giovanili e del Forum Regionale della Gioventù Salvatore Mosca, funzionario Responsabile del Procedimento del Programma Training Around

Giorgio Serino, delegato al Progetto LLP-Erasmus ed Internazionalizzazione della Facoltà di Ingegneria Università Federico II e membro della Commissione Internazionalizzazione di Ateneo (CIA) Università di Napoli Federico II,  Anna De Meo, delegata dal rettore Università degli Studi di Napoli "L'Orientale" al Life Learning Program Erasmus e al Programma Erasmus Mundus 2 e membro della Commissione rettorale per le azioni di internazionalizzazione Tommaso De Simone, Presidente Unioncamere Campania  La valutazione dei candidati che parteciperanno alla selezione è affidata ad una commissione di esperti, nominata dal dirigente della Regione Gaspare Natale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©