Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

Tre giovani pianisti di Solofra protagonisti al Concorso Don Enrico Smaldone di Angri


Tre giovani pianisti di Solofra protagonisti al Concorso Don Enrico Smaldone di Angri
02/03/2013, 13:32

SOLOFRA - Successo per tre piccoli pianisti di Solofra alla quarta edizione del Concorso Pianistico Europeo “Don Enrico Smaldone” di Angri, ispirato alla memoria dell’omonimo parroco che seppe fare dell’opera teatrale un’attività di promozione culturale tra i ragazzi. L’evento, organizzato dall’Associazione Culturale e Musicale “Euterpe” di Angri, presieduta dall’avvocato Raffaele Smaldone, per la direzione artistica del M° Maria Pia Cellerino, ha visto la partecipazione di Gabriele Gagliardi (categoria A), Domenique Vigilante (categoria B), Maria Rita Gagliardi (categoria C). I tre giovani musicisti di Solofra si sono tutti piazzati sul podio nelle rispettive categorie, merito anche degli insegnamenti del M° Oleksandra Artemenko.
Il concorso pianistico “Don Enrico Smaldone”, che si svolge ogni anno durante il mese di febbraio, è destinato a giovani pianisti, dai sei ai quattordici anni ed è aperto ai giovani pianisti italiani e stranieri di ambo i sessi. L’obiettivo è quello di valorizzare le qualità musicali di giovani e giovanissimi esecutori, nonchè promuovere la divulgazione della musica classica. Il concorso si suddivide in due sezioni: pianoforte solisti e pianoforte a quattro mani. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©