Cultura e tempo libero / Cinema

Commenta Stampa

Tributo a Massimo Troisi ed “Il Postino” nella terza serata del Procida

Film Festival 2013

Tributo a Massimo Troisi ed “Il Postino” nella terza serata del Procida
25/07/2013, 14:37

PROCIDA - Una giornata interamente dedicata a Massimo Troisi. Così il Procida Film Festival offre un tributo al compianto artista che sull’isola ha recitato nel suo ultimo film “Il Postino”.

Nel pomeriggio, infatti, si è tenuto il “Movie Tour del Postino”, una visita guidata che ha accompagnato appassionati del cinema attraverso le stradine protagoniste della pellicola di Michael Radford. Da Piazza dei Martiri, dove è situato l’ufficio postale, a Marina di Corricella, sede della Locanda, per poi passare alla Spiaggia di Pozzo Vecchio, luogo delle conversazioni con Pablo Neruda.

Al calar del sole, nei Giardini di Elsa Morante presso lo “Yatch Club San Michel”, momento letterario con la presentazione del libro ““La filosofia di Massimo Troisi” di Davide Certosino. Durante l’evento, moderato dal giornalista Rai Diego Dionoro, l’attrice Chiara Baffi ha narrato alcuni stralci del saggio.

 La serata è proseguita con lo la rassegna “Procida nel cinema” con il film “Il Postino” con Massimo Troisi e dalle ore 23 la “Notte bianca del cinema” con la Proiezione delle opere in concorso.

Oggi pomeriggio in programma il “Movie Tour di Graziella”, una passeggiata dalle 19 nel Centro Storico sul set del film “Graziella” e la vista al museo “La casa di Graziella”. In serata “Incontro con… Graziella” nel quale interverranno Salvatore Misticone, l’artista Luigi Nappa e Riccardo Scotto di Marrazzo (direttore de “La casa di Graziella”), conduce il giornalista de “Il Mattino” Domenico Ambrosino. Anticiperà la proiezione del film, di Tina Pica e Maria Fiore girato interamente a Procida nel 1954, la presentazione per la prima volta al pubblico del tradizionale costume di Graziella realizzato sul modello antico dallo stilista Rocco Barocco. Al termine visita sotto le stelle al Museo di Graziella.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©