Cultura e tempo libero / Tv

Commenta Stampa

La sua partecipazione dovrebbe scendere sotto il 10%

Troppi debiti, Mediaset perde il controllo di Endemol


Troppi debiti, Mediaset perde il controllo di Endemol
19/01/2012, 15:01

MILANO - Mediaset non sarà più uno degli azionisti di riferimento della società Endemol, titolare dei diritti di numerosi programmi televisivi e reality. Infatti è stato raggiunto l'accordo tra la società e i suoi creditori per trasformare il debito in azioni, fino a soddisfacimento delle richieste creditorie. Con questa operazione, le azioni in mano alla società televisiva italiana scendono da circa il 33% a meno del 10%, mentre il vero controllo della società passerà alle banche creditrici.
Mediaset comprò le quote della società olandese nel 2007, per 2,6 miliardi. Ma, non volenbdo metterci soldi propri, Silvio Berlusconi decise di pagare con soldi presi a prestito, offrendo proprio la società in garanzia. Una scelta che poi è stata suicida: a causa della crisi economica e del calo degli ascolti, oltre che a qualche scelta industriale sbagliata, è stato sempre più difficile vendere i prodotti alle Tv europee e mondiali e quindi i ricavi sono crollati, rendendo impossibile restituire i debiti. Fino all'operazione di riassestamento di oggi.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©