Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Turismo balneare, On. Patriciello illustra impostazione normativa europea in materia


Turismo balneare, On. Patriciello illustra impostazione normativa europea in materia
28/11/2013, 11:46

NAPOLI - L’On. Aldo Patriciello prenderà parte, venerdì 29 novembre 2013, al convegno ‘Turismo balneare, un sistema senza regole e un sistema senza imprese’ promosso dalla Federazione Italiana Pubblici Esercizi, Confcommercio Imprese per l’Italia, Sindacato Italiano Balneari sezione Campania al fine di delineare un quadro normativo del settore insieme a delle possibili soluzioni alla palese difficoltà riscontrata dagli operatori del settore. L’incontro si terrà presso la CCIAA di Napoli, sita in Via Bovio, a partire dalle ore 10:30 e vedrà la presenza, tra gli altri, del Presidente Unioncamere, Maurizio Maddaloni, dell’Ass. regionale al Turismo, Pasquale Sommese.
L’Italia è il Paese con il maggior numero di km di costa in Europa (il 35% della costa balneabile dell’intero continente europeo a fronte del 14% della Francia, del 13% della Spagna e del 10% della Grecia). – afferma Patriciello – Un settore quello del turismo balneare che impiega 300.000 addetti con un ricavo globale di 163 MLD di euro e un’incidenza del 11% sul PIL. La domanda turistica fa sì che il 57% dei soggiorni vacanza hanno luogo in località balneari per le quali il turista è sempre più interessato alla qualità e alla quantità dei servizi offerti e proprio per questo imprese italiane del settore per rispondere ad una domanda sempre più esigente hanno investito nel corso degli anni, non possiamo lasciarle a loro stesse ma bisogna sostenerle soprattutto in questo momento di profonda difficoltà. L’Europa può trasferire gli strumenti per risolvere questi problemi”. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©