Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

Turismo, Campania: successo per "Raccontami", 6mila spettatori


Turismo, Campania: successo per 'Raccontami', 6mila spettatori
18/05/2009, 17:05

Sono stati circa seimila gli spettatori nei primi tre weekend di "Raccontami", dei quali 2.300 sabato e domenica scorsi, coinvolti dal progetto promosso dall'assessorato al Turismo della Regione Campania. Il viaggio alla scoperta del patrimonio culturale, artistico ed architettonico della Campania si conferma, dunque, tra gli eventi principe della primavera nella regione. "Vince l'inedito format proposto da 'Raccontami' - sottolinea il direttore artistico, Giulio Baffi - attraverso il quale sia gli attori sia il pubblico, si avvicinano ai tanti luoghi d'arte impegnati dai percorsi con modalità di intervento e di fruizione assolutamente nuovi, personali e coinvolgenti". L'attività di "Raccontami" - per l'organizzazione di Scabec (Società campana beni culturali) proseguirà fino a domenica 31 maggio, coinvolgendo complessivamente 50 luoghi d'arte, variamente distribuiti sul territorio della regione, impegnando nella scrittura e nei percorsi oltre cento artisti, sintesi di più generazioni teatrali. Un lungo viaggio nella cultura e nell'arte della Campania che proseguirà sabato 23 e domenica 24 con Gino Rivieccio al Museo Ferroviario di Pietrarsa a Portici; Lucio Allocca e Lello Ferraro allo Stadio di Antonino Pio e Rosaria De Cicco al Tempio di Serapide, entrambi a Pozzuoli; Lello Arena e Claudio Di Palma al Palazzo di Città di Ravello; Cristina Donadio al Centro storico di Atrani. Nell'ultimo fine settimana, il 30 e 31 maggio, Marisa Laurito sarà una inconsueta "sibilla" al Parco Archeologico di Cuma e Mariano Rigillo "sovrano" del borbonico Belvedere di San Leucio a Caserta.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©