Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

Imparare a viaggiare, rispettando ambienti e culture

“Turismo responsabile ?” In arrivo un manuale


“Turismo responsabile ?” In arrivo un manuale
18/03/2011, 12:03

Se ne parla da anni e ormai essere responsabili è un “must”, anche durante i viaggi. Eppure non tutti sanno che cosa significhi realmente fare turismo responsabile. Così per chiarire a tutti le idee, arriva il primo manuale per imparare a viaggiare rispettando l’ambiente, il patrimonio storico e artistico, le culture dei luoghi e dei popoli, gli interessi delle comununità locali, senza rinunciare a divertimento e relax. Per presentarlo AITR (Associazione italiana turismo responsabile), che l’ha curato e Touring Editore, che l’ha pubblicato, hanno scelto l’ottava edizione di “Fà la cosa giusta!”, fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili. Scritto a quattro mani dal presidente dell’AITR Maurizio Davolio e dalla giornalista di viaggio Chiara Meriani, il libro racconta storia, principi, curiosità, Carte e Dichiarazioni del turismo responsabile, offrendo spunti di riflessione sui temi più dibattuti, box tematici di approfondimento, indicazioni sui comportamenti da tenere e indirizzi utili per praticare il turismo responsabile: per viaggiare cioè rispettando l’ambiente, il patrimonio storico e artistico, le culture dei luoghi e dei popoli, gli interessi delle comunità locali. Molte le proposte di viaggio, dalle destinazioni più classiche nel sud del Mondo a itinerari per riscoprire l’Italia, fino a mete e viaggi inaspettati.

Commenta Stampa
di AnFo
Riproduzione riservata ©

Correlati

18/03/2011, 13:03

Panta Rei: Cucinando sul Lago