Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Tutto pronto per l’edizione napoletana del "China Italy Innovation Forum"


Tutto pronto per l’edizione napoletana del 'China Italy Innovation Forum'
16/11/2012, 14:30

Napoli, 16 novembre 2012. Al via, il 19 e 20 novembre, l’edizione napoletana del “China Italy Innovation Forum - Sino Italian Exchange Event (SIEE)”, uno dei più consolidati eventi di scambi e ricerca partner tra Italia e Cina, promosso dai Ministeri dell’Istruzione Università e Ricerca italiano e Cinese.

La cerimonia istituzionale, che si svolge presso la Sala Newton di Città della Scienza alle 15:00, vede la partecipazione del ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca, Francesco Profumo, e segue una prima mattinata di workshop e b2b su temi di rilevanza strategica per lo sviluppo sostenibile: dall’ambiente alle tecnologie sanitarie.

Ad aprire i lavori, tra gli altri, Filippo Ammirati, dell’Unità di Trasferimento tecnologico ENEA, responsabile per il progetto Enterprise Europe Network, Vincenzo Caputo, presidente del Gruppo Giovani Imprenditori dell’Unione degli Industriali di Napoli, e Vincenzo Lipardi, consigliere delegato di Città della Scienza.

Tra i partecipanti della plenaria anche il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, il Governatore della Regione Campania, Stefano Caldoro, e il presidente facente funzioni della Provincia di Napoli, Antonio Pentangelo.

L’edizione 2012 della manifestazione vede tra i promotori italiani: Fondazione Idis-Città della Scienza, Enea, CNR, Invitalia, GSE – Gestore servizi energetici, Enterprise Europe Network, Ice, Agenzia per la Diffusione delle Tecnologie per l’Innovazione, Campania Innovazione, Toscana Promozione, Comune di Napoli e beneficia del sostegno del Ministero degli Affari Esteri e del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©