Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Tuttosposi, Sabato sul white carpet due sfilate con Elena Santarelli


Tuttosposi, Sabato sul white carpet due sfilate con Elena Santarelli
21/01/2011, 14:01

Al noto night 20 indossatrici hanno cantato e ballato sino a notte fonda con le canzoni dello chansonnier Caprese. In passerella gli atelier Signore e Le Spose di Ungaro N

Napoli – Un successo la consueta festa annuale di Tutto Sposi che quest’anno si è tenuta al noto locale notturno napoletano La Mela. Sulle note della musica di Guido Lembo in pista si sono scatenate le oltre 20 modelle del casting di tuttoSposi, accompagnate da Martina Ferrara, che al termine delle sfilate al Pala Sposa si sono trasferite nel salotto buono della Napoli by night.

Dieci auto, messe a disposizione da Mirandautomotive, hanno portato a mezzanotte le indossatrici al locale di Luciano Monti dove molti ospite della manifestazione erano già seduti ai tavoli ad ascoltare la musica di Guido Lembo. Grazie alla collaborazione degli organizzatori della serata, Luca Vittorio Mozzarella, Gabriele Chiosi, Valerio Marino e Francesco De Vita, le mannequin hanno trovato un’accoglienza calorosa.

Poco è bastato per surriscaldare l’ambiente e sino alle quattro del mattino Guido Lembo ha trasformato il locale napoletano, rendendolo molto simile al suo Anema e Core con gli sopiti che sono saliti sui tavoli cantando e ballando per l’intera nottata.

Da un palcoscenico ad una passerella, sabato, con l’arrivo della testimonial Elena Santarelli il white carpet di tuttoSposi tornerà la sede principale dell’esposizione dedicata al matrimonio e all’organizzazione della propria casa in svolgimento alla Mostra d’Oltremare di Napoli sino al 23 gennaio.

Ad aprire le sfilate saranno le spose dell’atelier Signore, che alle ore 18,30 presenteranno la collezione, mentre alle 21,00 toccherà alle modelle della maison Le Spose di Ungaro N, che lo stesso stilista Bruno Gordano presenta così: " Quest'anno mi sono ispirato alla terra di Sicilia degli anni 50, la mia collezione porterà una realizzazione di abiti per una sposa che vuole sognare nel suo giorno più bello ed emozionante. Ho creato uno stile dedicato per una sposa esigente, raffinata e di tradizione Ricami in pietre preziose, ricami delicati e fatti a mano che si sposano con meravigliosi tessuti come sete pregiatissime, pizzi, organze, satin e georgett”.

Domenica ancora un doppio appuntamento a tuttoSposi sul White carpet, entrambe interpretate dalla bella della testimonial Maddalena Corvaglia: alle 18.30 il defilé di Molaro, lo stilista della trasgressione e alle ore 21,00 toccherà all’atelier di Bruno Caruso

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©