Cultura e tempo libero / Tv

Commenta Stampa

“Negli ultimi tempi con i talent stiamo esagerando”

Tv, Pippo Baudo contro i talent show: “Rovinano le famiglie”


Tv, Pippo Baudo contro i talent show: “Rovinano le famiglie”
05/05/2013, 09:42

La televisione italiana crea troppi talenti poco duraturi. Sono queste le affermazioni di Pippo Baudo che, durante il Festival della Tv di Dogliani,  si è scagliato contro i talent show: "Negli ultimi tempi - ha detto - con i talenti stiamo esagerando. Un talento, in quanto tale, deve durare almeno cinque o sei anni, questi si spengono domani mattina. E soprattutto - ha proseguito - si creano illusioni nelle famiglie". Per Baudo "questo gioco di talenti è perverso per rovinare intere famiglie, che si svenano per i figli. Inoltre, siamo un Paese piccolo, non si possono sfornare centinaia di talenti".
A rincarare la dose ci pensa Fabrizio Del Noce che sottolinea come il messaggio che passa da questi Reality sia quello di un successo conquistato senza studiare e senza fare fatica, il successo va coltivato e si devono fare sacrifici per ottenerlo e soprattutto per mantenerlo. “Durare nel mondo dello spettacolo significa avere talento ma anche capacità di coltivarlo e di continuare a studiare. Molti giovani oggi credono non ci sia più bisogno di studiare", ha infatti dichiarato Del Noce. 

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©