Cultura e tempo libero / Cinema

Commenta Stampa

“TWILIGHT”: TRIONFA ANCHE AL CINEMA IL BINOMIO VAMPIRO-SESSO


“TWILIGHT”: TRIONFA ANCHE AL CINEMA IL BINOMIO VAMPIRO-SESSO
23/11/2008, 14:11

Continua a suggestionare il pubblico il binomio vampiro-sesso, tema al centro del fenomeno “pop” del momento: “Twilight”, un romanzo intriso di passione e di gotico della scrittrice Stephenie Meyer, al primo posto della classifica del New York Times con i suoi 5,5 milioni di copie vendute, ora anche in versione cinematografica. La Summit Ent., la major che ha prodotto il film, ha già recuperato con gli incassi di venerdì negli USA il budget investito per la produzione e ha annunciato che è già in corso la realizzazione del sequel, basato sul secondo romanzo della serie. Anche il pubblico italiano ha riservato una calda accoglienza alla pellicola: a Roma sono state rubate più di 80 affissioni stradali, e c’è anche chi si è cimentato in una maratona di oltre 50 ore con il film proiettato dalle 15 di venerdì 21 all’ultimo spettacolo della domenica. “Twilight” narra una love story, ambientata ai giorni nostri, tra un vampiro e una mortale, con un plot all’insegna dell’azione e dei colpi di scena. La figura del vampiro, che da sempre affascina l’immaginario collettivo, da Dracula a Nosferatu, da Lestat a Edward, il protagonista di “Twilight”, sembra dunque essere prepotentemente tornato di moda, come testimonia il trionfo di questa storia in cui l’amore ha il volto pallido di un vampiro…

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©