Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Ultime battute a Piano di Sorrento per “Antiquaria”, la mostra mercato dell’antiquariato


Ultime battute a Piano di Sorrento per “Antiquaria”, la mostra  mercato dell’antiquariato
04/06/2011, 11:06

La manifestazione ospitata da Villa Fondi vanta la partecipazione di aziende provenienti da tutta Italia

Ultime ore per partecipare alla quarta edizione di “Antiquaria”, la mostra mercato dell’antiquariato organizzata dalla Minerva Eventi di Giovanni Cafiero nella suggestiva cornice di Villa Fondi a Piano di Sorrento, in via Ripa di Cassano.

Domani sera infatti la kermesse, che dal 27 maggio ad oggi ha già attirato migliaia di appassionati, vacanzieri e semplici curiosi, chiuderà i battenti dopo aver ospitato per dieci giorni aziende prestigiose del settore provenienti da tutta Italia e ben note agli addetti ai lavori, che in costiera hanno esposto il meglio delle loro collezioni di mobili, gioielli, quadri, ceramiche, argenterie, porcellane, libri e modernariato, tutti rigorosamente controllati e certificati.

Tra questi, la Galleria Rollyal di Genova, Trionfante e Nino Ferro di Palermo, Silver Argenti Navali di Milano, Roberto Gallo di Roma, Nilsen di Rimini, le ceramiche di Caltagirone e naturalmente la pattuglia napoletana guidata da Vanni Monfregola, Antichità Maeva, Umberto Enrico, Grossi e Simeone per continuare con i salernitani Del Giudice e L’Ottocento oltre a tanti altri come Cardone di Torre del Greco, Ruotolo di S. Antonio Abate e naturalmente Lamiem, l’azienda di Boscoreale specializzata nelle realizzazioni di complementi di arredo in pietra lavica che contribuirà anche ad allestire gli spazi esterni della villa sorrentina con prodotti artigianali ed innovativi al tempo stesso.

Un evento da non perdere quindi che non a caso gode anche del patrocinio del Comune di Piano Sorrento, da sempre vicino alle iniziative culturali promosse nel territorio, e che ha pertanto come cornice d’eccezione la villa costruita nel 1840 dal Principe di Fondi don Giovanni Andrea De Sangro con stucchi, maioliche, affreschi in un ampio parco a picco sul mare. La villa, considerata museo nazionale e costruita in stile neoclassico, rappresenta quindi anche il luogo ideale, anche per i non addetti ai lavori, per trascorrere una giornata diversa dal solito in un luogo di particolare bellezza.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©