Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Un nuovo successo campano a Rimini Fiera con Enada Primavera 2011


Un nuovo successo campano a Rimini Fiera con Enada Primavera 2011
17/03/2011, 13:03

A Rimini Fiera, ha appena aperto i battenti il 16 e li chiuderà il 19 la 23a ENADA PRIMAVERA, Mostra Internazionale degli Apparecchi da Intrattenimento e da Gioco. Gia nella prima giornata espositiva, dopo il taglio del nastro avvenuto con la partecipazione del presidente della Provincia di Rimini Stefano Vitali, i presidenti di SAPAR, Raffaele Curcio e di Rimini Fiera, Lorenzo Cagnoni, questa particolare mostra ha dato l'impressione di voler bissare la grande affermazione del 2010, che l'ha definitivamente consacrata leader del settore in tutto il Sud Europa e nel Bacino del Mediterraneo (28.865 visitatori professionali, +13% sul 2009 e boom di stranieri: 3.540, +26% rispetto alla precedente edizione). Negli otto padiglioni - oltre 40mila metri quadri per 400 aziende tra dirette e rappresentate - grandi imprese italiane ed estere realizzano proposte rivolte a esercenti di sale pubbliche da gioco, sale attrazioni, biliardo, bingo, pub, bar, ristoranti, locande, resort, stabilimenti balneari, parchi tematici, parchi giochi. Ma anche per costruttori, gestori, noleggiatori, tecnici e riparatori di apparecchi da intrattenimento e da gioco - automatici e non -, operatori per la raccolta del gioco, esercizi che raccolgono scommesse, centri commerciali, circoli privati, enti collettivi. Insomma, uno sguardo a 360° sul business del divertimento. Elementi contraddistinguenti di questa edizione 2011 è stato in prims il tricolore in molti allestimenti con nuove attrazioni presentate all’interno di scenografie in cui dominano i colori della bandiera italiana in omaggio all’Unità d’Italia. Tante poi le novità più curiose in mostra ed in primo piano il mondo dell'automatico da divertimento: dalle newslot alle VLT, una completa gamma di proposte riguardanti il gioco on line (scommesse, internet stations, lotterie, poker texas hold'em, ecc.) e l'offerta di gioco dei concessionari di rete. E poi videogames, ma anche flippers, biliardi, calciobalilla e tutte le attrezzature del divertimento, comprese le tecnologie, gli arredamenti e i servizi per sale giochi e bingo. Tra le novità più curiose, segnaliamo quella rappresentata da una sorta di “juke box post litteram”, un gigantesco i-pod da parete sul quale, grazie a un touch screen, si può selezionare il brano desiderato con tanto di video. Tra musica e gioco ecco un nuovo flipper dedicato ai Rolling Stones, attesissimo sia dai fans di questo tradizionale apparecchio sia da quelli dello storico gruppo, il cui leader Mick Jagger è riprodotto nel flipper anche nelle movenze abituali che lo resero noto sui palchi. Per chi non soffre di claustrofobia c’è un gioco ambientato in un ascensore preso d’assalto da “intrusi”. Non mancherà di sorprendere i più intraprendenti un nuovo gioco a tema pugilistico, che prevede la coordinazione occhio-mano del giocatore. Per gli appassionati di auto e moto ecco un nuovo simulatore di guida di auto, con telecamere che riprendono le emozioni del giocatore, mentre un nuovo simulatore di guida motociclistica propone incredibili tracciati per piloti davvero super. Per chi non ama il rombo dei motori e ha passioni bucoliche, ecco un gioco nel quale l’abilità del giocatore risiede nel sapere “catturare” le uova depositate dalle galline nel pollaio. Nell’era dei tablet non poteva poi mancare un’evoluzione del gioco elettronico all’insegna degli smartphone: quello presentato ad Enada Primavera 2011 si distingue per l’innovativa plancia “touch”, che sostituisce la tradizionale tastiera. Per i più piccini ecco i kiddie rides di nuova generazione, come quello allestito con tazza rossa che simula una giostra girevole e dotato di un tecnologico monitor interattivo. Se poi dopo tanto giocare ci si volesse dare una sistematina ai capelli ecco la “parrucchiera” automatica da sala giochi: una nuova macchina collegata a una piastra per capelli professionale che funziona a tempo, ovviamente inserendo una moneta.
Alla ENADA PRIMAVERA la manifestazione di SAPAR (Associazione Nazionale Sezioni Apparecchi per Pubbliche Attrazioni Ricreative) che la Spa riminese organizza nella primavera in riviera (e a Roma in autunno) col patrocinio di AAMS, il supporto di EUROMAT e la collaborazione di ASCOB, FIDART, ANESV, S.I.CON, per offrire uno sguardo a 360° sul business del divertimento tra gli espositori sono presenti anche 19 aziende della Campania. In particolare;
2 della provincia di Benevento: MICROGAME SPA e PEOPLE'S NETWORK 1 della provincia di Caserta: MONDO GIOCHI SRL di Marcianise 1della provincia di Salerno: GENNA GROUP SRL di San Mango Piemonte 15 della provincia di Napoli: ANDOBET di Nola, G.L.D DI CASALVIERI GIUSEPPE E FIGLI di Casoria, G.R GAMES SRL di Arzano, GIEFFE SRL DI UMBERTO CASALVIERI di Casavatore, I.C.M.A SrL di M. DI NUNNO di Casal Nuovo di Napoli, I.G SRL di Marano di Napoli, I.V.G SRL di Casoria, L.B.N ELECTRONIC GAMES SRL di Secondigliano, LUKA'S GAMES SRL di Napoli, M& G MASTER GAMES SRL di Giugliano in Campania, MBS SRL di Cardito, RAYKO ELETTRONICA SRL di Napoli, ROYAL KID SRL di Volla, SCOMMESSE ITALIA SRL di Napoli, SPECIAL GAME SRL di Napoli, GIOCHI D'ARTISTA. A cura di Giuseppe De Girolamo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©