Cultura e tempo libero / Cinema

Commenta Stampa

UNA HOLLYWOOD NOSTALGICA: 92 TRA SEGUITI E REMAKE DI CELEBRI PELLICOLE DEGLI ANNI ‘80


UNA HOLLYWOOD NOSTALGICA: 92 TRA SEGUITI E REMAKE DI CELEBRI PELLICOLE DEGLI ANNI ‘80
25/02/2008, 12:02

La recente produzione cinematografica della città californiana si caratterizza per un nostalgico ritorno ai dorati anni Ottanta, attraverso il ritorno in auge, tra sequel, rifacimenti e adattamenti, di almeno 92 vecchi film di successo. C’è grande attesa per l’uscita nelle sale, prevista per il prossimo 23 maggio, del quarto episodio di Indiana Jones, intitolato “Il regno del teschio di cristallo” (il trailer è stato lanciato lo scorso 14 febbraio). “E’ stata la miglior produzione della mia carriera” – ha dichiarato Harrison Ford, che, a 65 anni, si è nuovamente calato nel ruolo dell’avventuroso archeologo lasciandosi ancora una volta dirigere dal vecchio amico Spielberg. Circolano voci su un presunto coinvolgimento di entità extraterrestri all’interno del quarto episodio della celeberrima serie: forse un’ autocitazione da parte del regista americano, che da anni ripensava ad un possibile seguito del suo adorabile “E.T.”. Anche George Lucas, produttore del film di Harrison Ford, torna a proporre un nuovo episodio della famosa saga intergalattica: “The Clone Wars” uscirà nelle sale americane il 15 agosto in un inedito formato cartoon. Tra le novità: il ritorno in vita di Anakin Skywalker, Obi Wan, Padme Amidala e un nuovo personaggio, Ahsoka, il primo Jedi femmina. Ad  ulteriore conferma del trend “nostalgico”, Hollywood recupera anche vecchi eroi del cinema d’azione del calibro di Steven Seagal , Jan Claude Van Damme, e Chuck Norris.

Commenta Stampa
di Francesca Pellino
Riproduzione riservata ©