Cultura e tempo libero / Letteratura

Commenta Stampa

Alla Treves la presentazione del libro di Baldoni e Borgna

”Una lunga incomprensione: Pasolini fra destra e sinistra”


”Una lunga incomprensione: Pasolini fra destra e sinistra”
05/03/2011, 13:03

È stato presentato presso la libreria Treves di Piazza del Plebiscito in Napoli la presentazione del libro “Una lunga incomprensione: Pasolini fra destra a sinistra”, edito da Vallecchi e scritto da Adalberto Baldoni e Gianni Borgna.

Alla presentazione del volume, insieme ai due autori, erano presenti l’on. Umberto Ranieri ed il giornalista Ermanno Corsi che ha coordinato il dibattito.

Quest’anno ricorre il trentacinquesimo anniversario della tragica morte di Pierpaolo Pasolini, definito un personaggio scomodo sia da ambienti di destra che da sinistra.

L’opera, originale ed interessante è divisa in due parti: nella prima parte Gianni Borgna ripercorre le tappe fondamentali della vita di Pier Paolo Pasolini, descrivendo le opere sia letterarie che cinematografiche e il suo rapporto con gli esponenti della sinistra dell’epoca.

Nella seconda parte curata da Adalberto Baldoni svela il rapporto di Pier Paolo Pasolini con la destra, riportando testimonianze inedite della sua vita e di coloro che hanno parlato con Pasolini poche ore prima che facesse salire nella sua auto il ragazzo che potrebbe essere stato utilizzato come esca nell’agguato mortale del 1975.

Nel volume figurano anche, documenti originali ed immagini inedite dell’epoca.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©