Cultura e tempo libero / Viaggi

Commenta Stampa

Vacanze: I single le fanno last minute


Vacanze: I single le fanno last minute
31/07/2009, 12:07

Non avere un compagno e bambini al seguito dovrebbe permettere ai single di programmare le vacanze nei minimi dettagli e con netto anticipo. Invece gli spiriti liberi preferiscono prendersela comoda e organizzare la propria estate all’ultimo minuto. A rivelarlo è Speed Date, l’organizzazione che si occupa di organizzare feste ed eventi per single.

“Quest’anno molte persone stanno prenotando i nostri viaggi a pochissime settimane dal momento della partenza. Sono soprattutto le donne ad essere ritardatarie. Forse perché troppo impegnate in attività lavorative ed extraprofessionali, le nostre Bridget Jones si ricordano delle vacanze solo a fine Luglio” ha dichiarato Giuseppe Gambardella, fondatore di Speed Date.

Quest’anno Speed Date e il tour operator collegato Speed Vacanze, che nello specifico offre viaggi senza coppie né bambini, hanno registrato un netto aumento di richieste per le crociere dedicate ai single.

“I single preferiscono le crociere – spiega Gambardella – perché su una nave, in gruppo, è più facile fare amicizia. E molti dei vacanzieri che partono con noi desiderano prima di tutto conoscere gente nuova e poi scoprire posti affascinanti.”

Secondo lo staff di Speed Date sono diversi i motivi che spingono le persone a partecipare alle crociere per single. Da una parte ci sono alcuni single che non riescono ad organizzarsi con i propri amici perché hanno le ferie in periodi differenti, dall’altra ci sono coloro che vogliono semplicemente conoscere gente e optano per la vacanza di gruppo.

Ma come si comportano i single davanti alla crisi economica? “Sembra che i single non vogliano rinunciare alle ferie di Ferragosto, nonostante la crisi. Poi quest’anno il calendario è particolare, il 15 cade di sabato e coincide per molti con l’inizio della vacanza. E almeno una settimana durante l’estate i single se la concedono e anche in grande stile, visto che scelgono per lo più le crociere in Grecia e Turchia o Spagna e Marocco”.

Molti single preferiscono affidarsi ad un tour operator specializzato in viaggi di gruppo proprio perché vogliono sentirsi liberi di organizzarsi all’ultimo minuto, senza avere troppe seccature o incappare negli imprevisti delle vacanze “fai da te”. “Dopo un anno di lavoro, molti single non hanno voglia di preoccuparsi delle vacanze. Così prenotano all’ultimo minuto, non vogliono spendere una fortuna e, in più, desiderano una viaggio già organizzato e che permetta di vistare posti diversi, come può essere proprio una crociera ” conclude Gambardella.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©