Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

VALENTINA STELLA AL MAV


VALENTINA STELLA AL MAV
17/01/2009, 13:01

 

Sarà la voce di Valentina Stella ad allietare il pubblico ercolanese con un concerto di canzoni napoletane in programma al Museo Archeologico Virtuale (MAV) di Ercolano. Il 24 gennaio, data della prima tappa del tour, la celebre artista napoletana si esibirà alle ore 21 nell’Auditorium del MAV con ‘Passione Eterna’, suo ultimo lavoro e con un vasto repertorio di canzoni classiche, tra cui spiccano le famosissime ‘Passione eterna’ e ‘Sulo pe tte’.
L’esibizione durerà 90 minuti con un breve intervallo e chiamerà a raccolta gli estimatori della buona musica. ‘’Siamo lieti di ospitare una grande artista della canzone napoletana, invidiata in tutto il mondo per la sua professionalità’’, fa sapere il presidente della Fondazione Cives e sindaco di Ercolano, Nino Daniele.
L’iniziativa è promossa dalla Compagnia Teatrale Ercolanese e punta a promuovere e rilanciare la tradizione della canzone napoletana.
Valentina Stella è la voce antica di Napoli, ereditata dal padre Ernesto Iorio noto interprete della ‘posteggia’, un genere che anche lei ha praticato da bambina. Tra i suoi lavori ‘Tu nun puo’ capì’, ‘Senza ce penzà’, ‘Sambaccussì’, ‘Mentecuore’.
Il biglietto di ingresso è di 25 euro acquistabile presso la biglietteria del MAV aperta tutti i giorni dalle ore 9 alle 17 (info 081/ 19806511).
Il MAV è la Prima Casa della Cultura Digitale in Italia. Inaugurato il 9 luglio 2008, ha superato la soglia dei 30mila visitatori. Attualmente ospita la mostra di Arte digitale dell’artista altoatesino Franz Fischnaller “Espandendo i confini dell’utopia…Dal Rinascimento Digitale… Al Progetto Lo Spazio sulla Terra…”. La mostra visitabile nella Galleria del MAV resterà aperta fino al 24 febbraio 2009.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©