Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

Ha scelto ancora una volta la sua bacheca del social network

Vasco: "Fegiz la macchia nera è dentro la tua coscienza"


Vasco: 'Fegiz la macchia nera è dentro la tua coscienza'
12/08/2011, 11:08

BOLOGNA – Ancora una volta usa il social network Facebook Vasco Rossi per dire la sua in merito a questo botta risposta che si è creato in quest’ultimo periodo nei suoi confronti. Questa volta polemizza con Fegiz e scrive: ''La 'macchia nera' di cui parla Fegiz e' una bufala. L'unica macchia nera e' dentro la sua coscienza'' e ancora 'Caro Fegiz, sono Vasco. Da 15 giorni mi stanno rivoltando come un calzino, ma nessuno mi sa dire cosa ho. Solo una macchia nera sopra i polmoni che non pare un tumore''. Scende di nuovo in campo il rocker in prima persona dopo aver messo  in chiaro una sua dichiarazione nella quale aveva detto di vivere grazie ad un mix di anti depressivi chiarendo sulla sua bacheca di quali si trattano ovvero "Un antidepressivo al dì, l'Effexor, da 0,75 mg, un ansiolitico al bisogno, lo Xanax,  un complesso vitaminico studiato appositamente per me dopo precisi esami che faccio presso una clinica per la salute, nella quale trascorro una settimana ogni anno e che frequento da vent'anni". Questo perché la sua dichiarazione aveva sollevato un polverone e dunque il rocker ha ritenuto opportuno palesare di cosa stava parlando chiarendo inoltre che:  "quando ho parlato 'provocatoriamente' di cocktail di farmaci grazie ai quali sopravvivo non credevo di scandalizzare e preoccupare tanto sociologi, psicologi, comitati di difesa dei minori, tuttologi e giornalisti".  Il suo periodo buio è cominciato dopo la perdita di due persone a lui care che gli hanno creato dolore da una parte e rabbia dall’altra. Ma anche dal punto di vista professionale in questo periodo Vasco è un fiume in piena:  prima un nuovo singolo, poi  reciterà in un video la poesia scritta dal figlio. Ha inoltre  firmato un brano per Fiorella Mannoia e il libretto e la drammaturgia di uno spettacolo di danza classica con 13 sue canzoni, prodotto dalla Scala di Milano. Insomma lunga vita al Re!

Commenta Stampa
di Simona Buonaura
Riproduzione riservata ©

Correlati

02/09/2011, 20:09

Vasco Rossi fa rientro a casa