Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

Niente festeggiamenti, matrimonio top secret

Vasco Rossi: "Mi sposo, ma è una sconfitta"


Vasco Rossi: 'Mi sposo, ma è una sconfitta'
06/07/2012, 19:07

BOLOGNA - Vasco Rossi si sposa ma non festeggia. Nemmeno pranzi, liste nozze o felicitazioni. Anzi, le nozze con la compagna di sempre Laura Schmidt saranno solo una "nuova sconfitta per le nostre convinzioni". Un matrimonio insolito, decisamente molto rock, quello di Vasco, che alla vigilia avverte soprattutto i suoi fan su Facebook. "Volevo tranquillizzare, sdrammatizzare e placare un po' tutto questo entusiasmo e questa importanza data a un atto puramente tecnico e necessario per dare a Laura gli stessi diritti dei miei tre figli" scrive Vasco. Il rocker non ne sentiva il bisogno di questo matrimonio, che obbliga le persone "a vivere insieme per sempre e per forza, come se non fosse l'amore l'unica cosa che conta".
Ma purtroppo in Italia alle coppe di fatto non è permesso avere gli stessi diritti di quelle sposate: "Perché al Vaticano non sono simpatiche e anche ai nostri politici non piacciono tutte queste novità - attacca il rocker di Zocca - Oggi le coppie di fatto, domani le coppie di uomini e poi magari le coppie di pecore e pastori" scrive ancora il rocker.

Commenta Stampa
di GB
Riproduzione riservata ©