Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

Venerdì in biblioteca presentazione due libri poesia

Un libro che lascia un segno nel lettore

Venerdì in biblioteca presentazione due libri poesia
05/06/2013, 11:53

SAN GIORGIO A CREMANO - La biblioteca comunale di villa Bruno ospiterà, venerdì 7 giugno, dalle 18, la presentazione contemporanea di due libri di poesia, scritti rispettivamente da Maria Cristina Orga e Gino Oliviero.


"Ballate Parlate e Piccoli Pensieri" di Maria Cristina Orga è un libro che lascia un segno sul corpo e nella mente del lettore. Un segno tracciato da un verso sfrontato, spesso, denso e intenso, che ci suggerisce, con un sussurro o con grida assordanti, quelle parole che aspettavamo o per contrasto che non volevamo sentire. E se scrivere “… è un’esigenza personale, è il bisogno di far tacere il canto di sirena che risuona in testa immagini già inanellate le une alle altre” è vero anche che i lettori hanno bisogno di colei che mirabilmente riesca a diffondere quel canto, di colei che permetta a ciascuno di noi di perdersi, per poi ritrovarsi, tra le mille emozioni di sillabe immaginifiche. Come quelle di Maria Cristina Orga. Come quelle nascoste nelle Ballate e nei Pensieri di questo libro.

“Donne ed altri accidenti” di Gino Oliviero è un volume n cui domina la scena l'amore, soprattutto con la sua nostalgica assenza, quel desiderio incompiuto che si fa gioiosa sofferenza. “Per me, naturalmente. – spiga l’autore - E allora scrivi. Ma scrivere può non bastarti. Può venirti voglia di far leggere ad altri le tue cose e per far questo ci vuole una dose immensa di coraggio. O di imprudenza.”

La manifestazione è organizzata dall’associazione Lineadarco e dall’assessorato alla Biblioteca guidato da Michele Carbone.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©