Cultura e tempo libero / Cinema

Commenta Stampa

VENEZIA: OGGI CELENTANO E MORTI BIANCHE


VENEZIA: OGGI CELENTANO E MORTI BIANCHE
04/09/2008, 14:09

Alla Mostra del Cinema di Venezia è il giorno di Adriano Celentano e soprattutto delle morti bianche. Il molleggiato è atteso per la presentazione di Yuppi Du, in versione restaurata in collaborazione con Sky, e da venerdì settembre per la prima volta in dvd in tutti i negozi.

Domani sarà proprio Celentano a consegnare il Leone d’Oro alla carriera a Ermanno Olmi.

Oggi si parlerà anche delle morti bianche e della tragedia alla Thyssenkrupp di Torino, nella quale persero la vita 7 operai nella notte tra il 5 e il 6 dicembre 2007. Due diversi film porteranno all’attenzione il tema: “La fabbrica dei tedeschi” di Mimmo Calopresti (Istituto Luce) e “Thyssenkrupp Blues” di Pietro Balla e Monica Repetto (Deriva Film). A parlarne, oltre ai registi, anche gli interpreti e due degli operai che in quella tragica notte di fuoco e di morte sopravvissero: Antonio Boccuzzi, eletto nelle ultime elezioni in Piemonte per il Pd e Carlo Marrapodi.

Questa sera poi ci sarà un incontro più generalmente dedicato alle morti bianche con gli interventi oltre che di Carlo Presti e Monica Guerritore e Veleria Golino, attrici nella fabbrica dei tedeschi, anche i Subsonica, Ottavia Piccolo e Giuseppe Giulietti.

Commenta Stampa
di Giulio d'Andrea
Riproduzione riservata ©