Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

Un libro sulla storia delle gondole e dei gondolieri

Venezia vista dall’acqua: presentato il “Gondola days 2011”


Venezia vista dall’acqua: presentato il “Gondola days 2011”
12/05/2011, 15:05

Un invito a scoprire Venezia dall’acqua: è questo “Gondola days 2011”, la variopinta pubblicazione realizzata in due versioni, inglese e italiana, da Lineadacqua, in collaborazione con il Comune di Venezia e l’Associazione Gondolieri. Il libro, il cui testo si intreccia a numerose immagini che ripercorrono la storia della gondola, non nasce per essere l’ennesima guida, ma vuole essere un omaggio che i gondolieri faranno ai loro clienti, per promuovere la tradizione e la cultura della città.
È importante che la città ritrovi in un simbolo, la gondola appunto, un’immagine forte: è questo il presupposto da cui nasce questa iniziativa, importante per offrire l’informazione giusta: di qui la necessità di questa pubblicazione, che sarà distribuita proprio dai gondolieri, che sono coloro che, ogni giorno, raccontano Venezia al turista.
“Gonodola days 2011”, che si rifà non a caso al titolo di un’opera di Francis Hopkinson Smith del 1897, vuole dunque veicolare un messaggio forte: quello di una città che alza la testa e non si rassegna agli stereotipi. Particolarità della pubblicazione, prodotta per ora in 100 mila copie, è che alla sua realizzazione hanno contribuito tutte le maggiori istituzioni culturali veneziane: si tratta quindi di un prodotto culturale, sostenuto da inserzioni pubblicitarie, che a loro volta promuovono cultura. Non di un’impresa editoriale, dunque, ma di un progetto culturale condiviso, di cui i gondolieri saranno gli ambasciatori in città.

Commenta Stampa
di AnFo
Riproduzione riservata ©