Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

VI edizione del Festival del Cinema dei Diritti Umani di Napoli

Scarica l'allegato
VI edizione del Festival del Cinema dei Diritti Umani di Napoli
02/12/2013, 10:19

NAPOLI - Martedì 3 dicembre alle ore 10,30 presso la Sala Giunta del Comune di Napoli in Palazzo San Giacomo (Napoli, Piazza Municipio), sarà presentata alla Stampa la sesta edizione del Festival del Cinema dei Diritti Umani di Napoli che anche quest’anno prova a portare Napoli al centro del mondo. All’incontro interverranno Maurizio Del Bufalo, coordinatore del Festival del Cinema dei Diritti Umani di Napoli e Gaetano Daniele, Assessore alla Cultura del Comune di Napoli.
Tanti gli appuntamenti che anche quest'anno affolleranno le giornate del Festival e che saranno suddivisi nelle sezioni: "Sguardi di genere", "Eventi tematici e internazionali" e "Concorso Cinematografico". Si parte subito, domani alle 12,30 al Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II" (Via Porta di Massa, 32) con l’Anteprima della kermesse dal titolo “Il carcere invivibile”. Qui, in un incontro a cura di Giovanni Carbone (Associazione “Cinema e Diritti”) e Mario Barone (Antigone Napoli) interverranno Patrizia Moretti (Associazione Federico Aldrovandi), Patrizio Gonnella (Presidente Antigone), Sergio Moccia (Professore Ordinario di Diritto Penale presso l'Università degli Studi di Napoli "Federico II") e Antonio Cavaliere (Docente di Diritto Penale presso l'Università degli Studi di Napoli "Federico II") per sostenere tre proposte di leggeavanzate da Antigone e altri soggetti al fine di ripristinare la legalità e la vivibilità nelle carceri: introduzione del reato di Tortura; rispetto della Costituzione in Carcere; modifiche alla legge sulle droghe. Questi i capitoli ineludibili di una battaglia di civiltà con cui il Festival chiama gli studenti del Dipartimento di Giurisprudenza dell’ Università Federico II a confrontarsi. Nel corso dell'evento sarà proiettato il film “Il gemello” di Vincenzo Marra(ITA, 2012, 88 min) in cui si pone all'attenzione del pubblico la Condanna giunta al nostro Paese dalla Corte Europea dei diritti umani di Strasburgo per il trattamento inumano e degradante di sette detenuti.
L’inaugurazione del Festival avrà poi luogo giovedì 5 dicembre alle 18,00 al PAN con un appuntamento di straordinaria importanza: la mostra fotografica di Liu Xia, in anteprima nazionale, di cui trovi in allegato il comunicato stampa.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©