Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Vico Equense. Celebrazione dell’Unità d’Italia


Vico Equense. Celebrazione dell’Unità d’Italia
04/03/2011, 13:03

Vico Equense - L´evento di giovedì 10 marzo 2011, disposto dall´Amministrazione Comunale di Vico Equense, è caratterizzato da un profondo significato storico ed etico - sociale, perché non solo è volto a ripercorrere il tortuoso cammino per liberare il Paese dallo straniero, ma intende anche stimolare in ogni cittadino e, innanzitutto nei giovani, il senso dell´ "amor patrio". L’oleografia risorgimentale emergerà nell’ambito delle due fasi della manifestazione e consentirà di ricordare il contributo dato dai maggiori personaggi del periodo tra i quali “Cavour - Mazzini - Garibaldi” che, pur nella diversità delle posizioni politiche, possono essere, comunque, collocati su un piano di pari dignità in quanto a valore patriottico.
Parimenti sarà ricordato l´eroismo dei patrioti martiri che sacrificarono la loro vita pur di vedere l´Italia "Una - Libera - Indipendente" sotto un´unica bandiera tricolore.
Un pensiero particolare sarà rivolto, infine, a Goffredo Mameli (autore dell’ Inno Nazionale "Fratelli d´Italia") attraverso il sintetico profilo tratteggiato dagli alunni delle scuole del territorio.
La celebrazione prevede, altresì, la deposizione di una corona di alloro e di una targa al Monumento dei Caduti. La cittadinanza tutta è invitata.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©