Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Vico Equense: Cena per gli anziani, quattrocento i partecipanti


Vico Equense: Cena per gli anziani, quattrocento i partecipanti
16/12/2009, 13:12


VICO EQUENSE - Quattrocento anziani alla cena organizzata dall’assessorato politiche sociali del Comune di Vico Equense e dal Centro polifunzionale anziani. Grande partecipazione, dunque, per una manifestazione volta alla creazione di momenti di aggregazione sociale tra persone che, invece, spesso vivono in solitudine. Allegria, divertimento e beneficenza hanno caratterizzato una serata durante la quale musica dal vivo e giochi natalizi hanno coinvolto tutti i presenti. Il ricavato di questi ultimi andrà in aiuto alle famiglie bisognose del territorio. Ad ogni partecipante il Comune ha donato un piccolo omaggio con una duplice funzione: quella di augurare un felice Natale e quella di diffondere una sana cultura ambientale. Si tratta, infatti, di sacchetti in stoffa regalati in previsione dell’eliminazione delle buste di plastica dal commercio.
Grande entusiasmo dimostrato anche in occasione del pranzo con i diversamente abili. In settanta hanno partecipato ad una giornata in cui trampolieri, giocolieri, animatori hanno trasmesso la loro allegria a bambini meno fortunati. “Sono stati due appuntamenti molto significativi – ha spiegato Raffaele Esposito, assessore alle politiche sociali – in cui abbiamo regalato un sorriso a persone che vivono una condizione di difficoltà. I prossimi eventi dedicati alle fasce deboli sono previsti per i giorni 20 e 29. Si tratta dello spettacolo al teatro Sannazaro ‘Cafè Chantant’ per gli anziani, della passeggiata di Babbo natale per i bambini, della tombolata-zeppolata che si terrà presso la sala consiliare”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati