Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Vico Equense, Estate al Chiostro con musica, teatro e cabaret


Vico Equense, Estate al Chiostro con musica, teatro e cabaret
21/07/2011, 09:07

Molti nomi appartenenti al panorama artistico saliranno sul palco allestito nel chiostro della SS. Trinità e Paradiso. Tra i vari eventi, nella programmazione delle manifestazioni che compongono il ricco e variegato cartellone, Biagio Izzo in "Guardami Gurdami" il 31 luglio 2011, Carlo Buccirosso in "Il miracolo di Don Ciccillo" il 7 agosto, Peppe Iodice in "Pazzo Scatenatissimo" il 13 agosto. Ad aprire la rassegna estiva, organizzata e promossa dal Comune di Vico Equense, sarà il "Vico Jazz Festival" consolidato appuntamento, giunto alla sua undicesima edizione. Quest´anno vanta la partecipazione di Francesco Cafiso, 41° Parallelo Quartet e Alessio Menconi. Gli artisti si esibiranno nel seicentesco Chiostro della Santissima Trinità, viale Rimembranza, location al centro della città dal grande fascino storico e architettonico che può ospitare fino a novecento spettatori. Tra le novità, in accordo con l´Associazione dei commercianti ASCOM, l´isola pedonale estiva tutti i giovedì dal 28 luglio al 1° settembre. Dalle 21,30 alle 00,30, le attività commerciali resteranno aperte fino a tarda sera, per invogliare i visitatori a trattenersi nel centro cittadino. Infine anche l´enogastronomia ha un proprio spazio all´interno del vasto calendario di manifestazioni estive, con le principali sagre che valorizzano i borghi collinari, che si terranno a Patierno, Arola, Ticciano, Moiano, Massaquano e Preazzano. Un invito, dunque, a visitare una città che rappresenta uno dei gioielli della Campania.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©