Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

VII Edizione del Premio Internazionale ‘Tu es Petrus’


VII Edizione del Premio Internazionale ‘Tu es Petrus’
24/10/2012, 12:29

Il 10 Novembre a Battipaglia (Sa) la VII Edizione del Premio Internazionale ‘Tu es Petrus’ e dell’Onorificenza ‘Veritas in Charitate’ - I riconoscimenti ai Cardinali Bertello, De Paolis e Grocholewski; a Monsignor Sigalini (Azione Cattolica Italiana); Monsignor Frisina; Salvatore Martinez del RNS, al Dr. Domenico Giani, al regista Giulio Base e al giornalista Izzo. Presiederanno il Cardinale Saraiva e il Presidente Barile. In Vaticano, a Novembre, la cerimonia con Monsignor Gänswein

 

Si rinnova per il settimo anno consecutivo il tradizionale appuntamento con il Premio Internazionale ‘Tu es Petrus’ e l’Onorificenza ‘Veritas in Charitate’. La cerimonia di conferimento dei due ambiti riconoscimenti dell’Associazione Cattolica Internazionale ‘Tu es Petrus’, avrà luogo a Battipaglia, in provincia di Salerno, alle ore 16.30 di Sabato 10 Novembre 2012, presso il Centro Congressi ‘San Luca’, alla presenza del Presidente Onorario del Consiglio Direttivo del sodalizio, l’Em.mo e Rev.mo Signor Cardinale José Saraiva Martins, e del Presidente e Fondatore Gianluca Barile. A ricevere il Premio ‘Tu es Petrus’ saranno gli Em.mi e Rev.mi Signori Cardinali Giuseppe Bertello, Governatore dello Stato della Città del Vaticano; Velasio De Paolis, Delegato Pontificio per i Legionari di Cristo; e Zenon Grocholewski, Prefetto della Congregazione per l’Educazione Cattolica e, tra i vari e prestigiosi incarichi, Gran Cancelliere della Pontificia Università ‘Gregoriana’. L’Onorificenza ‘Veritas in Charitate’, che mutua il motto episcopale del Cardinale Saraiva Martins, sarà invece ritirata dall’Ecc.mo e Rev.mo Monsignor Domenico Sigalini, Vescovo di Palestrina e Assistente Ecclesiastico dell’Azione Cattolica Italiana; dal Rev.mo Monsignor Marco Frisina, Direttore del Coro Diocesano di Roma; dal Dr. Salvatore Martinez, Presidente Nazionale del Rinnovamento nello Spirito Santo; dal Dr. Domenico Giani, che guiderà una delegazione della Gendarmeria Vaticana; da Giulio Base, regista dei Film Rai dedicati a Santa Maria Goretti, San Pio da Pietrelcina e San Pietro; e dal giornalista Salvatore Izzo, vaticanista dell’Agi. Il Premio ‘Tu es Petrus’ consiste in una scultura in bronzo raffigurante San Pietro benedicente alla Cattedra che vigila, dall’alto, sulla Basilica papale che porta il suo nome in Vaticano; la stessa immagine è utilizzata per l’Onorificenza ‘Veritas in Charitate’, ma in un medaglione delle dimensioni leggermente inferiori. Entrambe le opere sono realizzate dall’artista Egidio Ambrosetti di Anagni. Quella del 10 Novembre a Battipaglia, base logistica dell’Associazione ‘Tu es Petrus’, sarà certamente una grande festa della Fede; l’ennesima occasione per stringersi fedelmente e devotamente intorno al Papa, il Romano Pontefice Benedetto XVI, nel quale, dichiara il Presidente Barile, “riconosciamo vividamente ed inequivocabilmente il Vicario di Cristo, il Successore dell’Apostolo Pietro e il Capo visibile della Chiesa Cattolica”. Le Autorità premiate quest’anno raggiungeranno Salerno nella prima mattinata dello stesso 10 Novembre e saranno accolte, in episcopio, dall’Ecc.mo e Rev.mo Monsignor Luigi Moretti, Arcivescovo di Salerno-Campagna-Acerno. In Cattedrale, potranno così raccogliersi in preghiera sulla tomba di San Matteo Apostolo ed Evangelista e di Papa San Gregorio VII. Questo l’elenco degli Em.mi e Rev.mi Signori Cardinali  a cui sono stati conferiti il Premio Internazionale ‘Tu es Petrus’ e l’Onorificenza ‘Veritas in Charitate’ a Battipaglia e/o in Vaticano: Francis Arinze; Raymond Leo Burke; Dario Castrillòn Hoyos; Angelo Comastri; Andrea Cordero Lanza di Montezemolo; Salvatore De Giorgi; Juliàn Herranz Casado; Clàudio Hummes; Kurt Koch; Giovanni Lajolo; Francesco Marchisano; Renato Raffaele Martino; Paul Poupard; Gianfranco Ravasi; José Saraiva Martins e Crescenzio Sepe, oltre ai Vescovi Monsignor Carlo Liberati e Andrea Gemma; a Monsignor Guido Marini (Maestro dell’Ufficio Cerimonie Liturgiche del Sommo Pontefice); al Dr. Domenico Giani (Direttore dei Servizi di Sicurezza e Protezione Civile della Città del Vaticano); al Prefetto Salvatore Festa (Dirigente dell’Ufficio di Collegamento tra il Ministero dell’Interno e gli Uffici di Sicurezza della Santa Sede), al Dr. Raffaele Aiello (già Dirigente dell’Ispettorato di P. S. ‘Vaticano’) ed a numerose altre Autorità Civili e Militari che si sono distinte per la testimonianza delle virtù evangeliche della Carità, della Pace e della Solidarietà. Più volte, non ultima la cerimonia per il VII anniversario della fondazione, celebrata presso la Basilica di San Pietro, all’altare della tomba del Beato Giovanni Paolo II, dai tre Presidenti Onorari (gli Em.mi e Rev.mi Signori Cardinali José Saraiva Martins, Kurt Koch e Salvatore De Giorgi), le iniziative di ‘Tu es Petrus’ sono state riprese da ‘L’Osservatore Romano’, ‘Avvenire’ e dai principali mezzi di informazione e agenzie di stampa del nostro Paese. Questo 2012 è stato, quindi, un anno ricco di impegni e soddisfazioni in ambito culturale e spirituale per l’Associazione ‘Tu es Petrus’. Intanto, il Segretario particolare del Santo Padre Benedetto XVI, Monsignor Georg Gänswein, ha accettato l’Edizione Speciale del Premio Internazionale ‘Tu es Petrus’. In questo caso, la cerimonia di conferimento avrà luogo a Novembre, direttamente in Vaticano.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©