Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Vinitaly: Cozzolino inaugura il padiglione Campania


Vinitaly: Cozzolino inaugura il padiglione Campania
02/04/2009, 18:04

L'assessore all'Agricoltura e Attività Produttive di Regione Campania Andrea Cozzolino ha inaugurato il padiglione Campania al Vinitaly di Verona annunciando novità importanti per il settore: stanziati 2 milioni di euro per la promozione dei vini campani e costituita una Cabina di regia "Campania Wines" con legge regionale per lo sviluppo del comparto. La Campania del Vino è presente alla Fiera internazionale del vino e dei distillati con 180 aziende e 5 consorzi di tutela e si conferma la regione più vivace d'Italia con un trend in crescita sia nei numeri che nella qualità. Negli ultimi cinque anni le aziende produttrici sono passate da poco più di 200 a 400 con una qualità sempre maggiore che ormai posiziona la Campania tra le grandi regioni del vino. Si parla di "supercampani" con vini di nicchia, che fanno storia e che sono bandiera del nostro territorio nel mondo come il Montevetrano di Silvia Imparato a cui è stato assegnato il prestigioso premio Cangrande della Scala, o il Taurasi Quintodecimo di Luigi Moio. "Una Regione dove il vino invecchia da oltre 2000 anni" questo lo slogan che accompagna il padiglione della Campania realizzato da Regione e Unioncamere. 'Stiamo investendo sulla qualita' e sulla promozione dei nostri vini in Italia e nel mondò, afferma Cozzolino. 'La neo nata Cabina di Regia ''Campania Wines" istituita con legge regionale e lavorerà proprio per la promozione con interventi mirati per dare ai nostri operatori più opportunità e più spazi di mercato, interni ed esterni, favorendo la crescita delle produzioni, in particolare dei marchi di qualita", conclude Cozzolino.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©