Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

"Visi Comunicanti": incontro e commistioni tra arte, cibo e territorio


'Visi Comunicanti': incontro e commistioni tra arte, cibo e territorio
16/09/2009, 15:09


Visi Comunicanti è una kermesse che ha come obiettivo principale quello di mettere insieme diversi eventi, in cui le contaminazioni tra realtà sensoriale e artistica, tra cibo e territorio e tra mare e Vesuvio, si concretizzano in un rapporto visivo e sensoriale immediato e chiaro.
La manifestazione ha richiesto l’integrazione, la contaminazione di diverse scienze e quindi l’intervento di artisti, cuochi e giovani che insieme, nelle specifiche e diverse aree di competenze, hanno scandagliato il rapporto fra arte e cibo, arte e gusto, arte e nutrimento, desiderio ed immagine. Questa tre giorni, inoltre, è resa ancora più significativa dalla scelta della location, di Palazzo Reale di Portici, vero e proprio emblema della transizione tra il Vesuvio e il Nostro mare”. Visi Comunicanti, ovvero “Immaginando arte/cibo/mare”, è una mostra di artisti, impegnati a produrre installazioni e opere inerenti il cibo del mare. La mostra-evento è progettata dall’Associazione ArteNapolidaMangiare e promossa da Tess Costa del Vesuvio, Comune di Portici, Parco Nazionale del Vesuvio e Regione Campania e con il patrocinio della Provincia di Napoli.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©