Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Vitulano Folk Festival Ed. IX 1-2 agosto 2013


Vitulano Folk Festival Ed. IX 1-2 agosto 2013
19/07/2013, 10:04

BENEVENTO - Condensata nei primi due giorni di Agosto la nona edizione del VITULANO FOLK FESTIVAL. Nella prima giornata 01-08-2013 ci sarà l'esibizione in piazza SS. Trinità del "CANZONIERE DELLA RITTA E DELLA MANCA" che attraversando il Sud Italia alla ricerca dei suoni perduti nel tempo giungerà nel borgo Vitulanese con un prezioso carico di canti e musiche. Il gruppo nasce nel 1984 intorno ad un lavoro di ricerca sulle musiche della tradizione popolare del Sannio beneventano e, più in generale, dell' Italia meridionale.Tra i vincitori della prima edizione del concorso “Inedito per Maria” (direzione artistica Eugenio Bennato - Terni settembre 1995) è nella 
compilation che raccoglie tutte le canzoni vincitrici, edita e distribuita dalla Audiovisivi San Paolo e dalla Emi.Intensa e continua  l’attività concertistica e la partecipazione a prestigiose rassegne di musica etnica in Italia e all’Estero.A seguire ci saranno "I BISCA", arrivano in una veste acustica con la stessa energica grinta di sempre e la musicalità caratteristica  del loro sound e uno spettacolo che percorre le nuove evoluzioni di chi è sulla scena musicale da circa trent’anni, mescolando sapientemente nuove produzioni e vecchi successi riarrangiati in una veste più intima e attraversando sperimentazioni e nuovi linguaggi musicali. Sergio “Serio” Maglietta & Elio “100grammi” Manzo portano in tour ‘Le Storie di CarmelaBi’ uno spettacolo acustico concepito come la forma più semplice di comunicazione possibile: una chitarra acustica, Elio 100gr è tra i più apprezzati chitarristi del panorama rock nazionale, il sax di Serio, “il sassofonista militante” italiano, e la voce di CarmelaBI a cantare ballate, raccontare e leggere storie. ‘Le storie di CarmelaBI’ nascono all'improvviso, come un fulmine a ciel sereno, come una macchia di caffè sulla camicia bianca del vestito buono.Ad impreziosire la kermesse ci saranno il 02/08/2013 i "MARLENE KUNTZ". Marlene Kuntz nasce nel 1990 per opera del chitarrista Riccardo Tesio e del batterista Luca Bergia. Non molto tempo dopo vi si unisce il cantante e chitarrista Cristiano Godano, proveniente dai disciolti Jack On Fire. Arrivano alla finale di Rock Targato Italia nel 1993 e vengono subito notati da Gianni Maroccolo. Poco prima del primo concerto, il gruppo deve trovare un nome. Alex propone Marlene, visto il fascino che l'attrice Marlene Dietrich esercitava sull'immaginario collettivo. Poi Cristiano ascolta un pezzo dei Butthole Surfers, Kuntz, dove nel ritornello si sente ripetere appunto la parola kuntz, termine slang in lingua inglese che corrisponde all'italiano fighe. Si pensò anche poi di chiamare il gruppo Marlene Kuntz e le sue Suppellettili, vista l'abitudine di usare oggetti di ogni tipo (le suppellettili, appunto) per creare suoni nuovi. Questa idea fu in seguito abbandonata per l'abitudine dei gruppi di rock demenziale di usare nomi composti.Nel 2012 partecipano alla 62ª edizione del Festival di Sanremo, condotta da Gianni Morandi, con il brano Canzone per un figlio.  Nella terza serata duettano con Patti Smith eseguendo Impressioni di settembre della Premiata Forneria Marconi e Because the Night della stessa Smith. Vincono il Premio Sala Stampa, assegnato dai giornalisti della sala stampa di Sanremo. 
In meno di 10 anni, il VITULANO FOLK FESTIVAL ha ospitato i maggiori esponenti del genere, folk, gypsy, jazz manouche, reggae e dub di tutto il mondo, diventando un punto di riferimento per la musica campana. Il festival, da sempre si pone come un evento culturale indipendente, vivendo grazie alla collaborazione di numerosi volontari associazioni ed enti pubblici.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©