Cultura e tempo libero / Tv

Commenta Stampa

Durante la puntata di "Pomeriggio Cinque" lite tra le due

Volano insulti e parolacce tra la D'Urso e Guendalina

"Barbara:"Tutto risolto". Ma forse non è vero

Volano insulti e parolacce tra la D'Urso e Guendalina
01/04/2011, 17:04

ROMA – Mentre è ancora in onda la puntata odierna di “Pomeriggio Cinque”, la padrona di casa Barbara D’Urso fa parlare di sé per un litigio. Lo scontro, avvenuto ieri, è con Guendalina Tavassi. La ex concorrente del Grande Fratello, una romana super infuocata che durante la permanenza nella Casa ha dato filo da torcere ai suoi coinquilini, non ha digerito l’andamento della trasmissione.
La ragazza era stata invitata in studio dalla stessa presentatrice per un’intervista. Lei aveva accettato, all’unica condizione però che non si parlasse della sua famiglia e dell’ex marito. Barbara avrebbe acconsentito, almeno in teoria. Invece, dopo pochi minuti, ecco che arriva in diretta una telefonata della madre dell’ex di Guenda, Remo Nicolini.
Apriti cielo. La gieffina si arrabbia, e tanto, contro la conduttrice: volano parole grosse, lei grida al complotto: ”Ti avevo chiesto un favore, ti avevo chiesto di non parlare della mia vita privata. Questa è una trappola, è una cosa inammissibile“.
Secca la risposta della D’Urso: “C’è una cosa che non ammetto: dirmi, andando via e girando il sedere alle telecamere, che questa è una trappola. Non permetterti mai più!”.
Così dicendo, la Tavassi viene cacciata dallo studio, e arriva la pubblicità. Al rientro nel programma Barbara annuncia che la situazione è sotto controllo, con Guendalina si sono chiarite. Se sia vero, è tutto da verificare.

Commenta Stampa
di Ornella d'Anna
Riproduzione riservata ©