Cultura e tempo libero / Cinema

Commenta Stampa

L'attore afferma: " Sono nervoso e deluso"

Wesley Snipes potrebbe finire in galera per evasione fiscale


Wesley Snipes potrebbe finire in galera per evasione fiscale
09/12/2010, 17:12

L'attore Wesley Snipes rischia la prigione per evasione fiscale aggravata. Il famoso attore hollywoodiano, noto soprattutto per il mitico personaggio Blade della trilogia, afferma di essere stato molto nervoso in questo periodo, perché considerato colpevole di aver evaso il fisco americano tra il 1999 e il 2001.  L'attore, 48 anni, che deve scontare tre anni di prigione per evasione fiscale a partire da domani, afferma di avere fiducia nelle sue preghiere, ma ha confessato alla Cnn che se il ricorso fallisse non sarebbe facile accettare di perdere la libertà.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©