Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

La star sarà a Milano il 3 maggio e il 4 a Roma

Whitney Houston: “Sto bene, il tour mondiale prosegue”


Whitney Houston: “Sto bene, il tour mondiale prosegue”
08/04/2010, 19:04

LONDRA – Si è dichiarata pronta a proseguire il tour mondiale. Whitney Houston – stando a quanto si legge su People – ha rassicurato i fan sulle sue condizioni di salute. La star, 46 anni, era stata ricoverata per problemi di natura respiratoria in un ospedale di Parigi. La nota cantante ha detto oggi ai giornalisti a Londra di sentirsi “bene, molto allegra e in perfetta forma”, smentendo le voci di una possibile ricaduta nella droga. "Si tratta – ha detto  Whitney Houston solo di ridicoli pettegolezzi". Il tour riprenderà il 13 aprile all’LG Arena di Birmingham. I problemi respiratori hanno costretto la star a riprogrammare i concerti previsti per il primo maggio a Glasgow, per il primo giugno a Parigi e per il 16 e 17 giugno a Manchester. “A seguito di ordini del medico – fa sapere attraverso un comunicato stampa il management dell’artista per tranquillizzare i fan - Whitney Houston è stata costretta a posticipare il suo concerto del 6 aprile, all’Ominisport Bercy di Parigi. Whitney soffre di un'infezione all’apparato respiratorio alto e dopo un consulto con i suoi medici ha deciso di posticipare la sua performance. La cantante era entusiasta di aprire il suo tour europeo a Parigi e si rammarica profondamente di essere costretta a posticipare il concerto. Whitney e la sua band si scusano che lo show sia stato rimandato con così poco preavviso”.
 

Commenta Stampa
di Antonella Losapio
Riproduzione riservata ©