Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Workshop, strategie di sviluppo per Roma


Workshop, strategie di sviluppo per Roma
26/05/2010, 13:05


ROMA - “Il turismo deve diventare una vetrina per Roma, che è più conosciuta nel mondo dell’Italia stessa. E’ necessario quindi trovare le sinergie tra i vari livelli amministrativi per promuovere ed ottimizzare l’accoglienza ai visitatori. Bisogna vigilare per garantire maggiore sicurezza e rispetto delle regole da parte di addetti poco seri puntando anche a migliorare la formazione degli operatori. Sarà istituita una cabina di regia tra l’assessorato regionale alla Mobilità e quello al Turismo, guidato dall’assessore Zappalà. Ma un nodo centrale è l’adeguamento delle infrastrutture, come il porto di Civitavecchia che ospita tre milioni di crocieristi all’anno e di cui il 60 per cento visita Roma, e l’aeroporto di Fiumicino, per il quale è già previsto un ammodernamento. In questo modo sarà possibile rilanciare il turismo nella Capitale, offrendo anche servizi e strutture di alta qualità”. Lo ha dichiarato l’assessore al Trasporto e alla Mobilità della regione Lazio Francesco Lollobrigida in apertura del workshop “Sicurezza, Servizi, Cultura, Mobilità’ e Modelli per lo sviluppo turistico” in corso all’Hotel Universo, in via Principe Amedeo 5. Lollobrigida ha anche ringraziato gli onorevoli Fabrizio Santori e Alessandro Vannini, rispettivamente presidenti delle commissioni Sicurezza e Turismo del Comune di Roma, insieme alla Bes Consulting per aver organizzato un incontro proficuo che mette a confronto amministratori, Forze dell’Ordine e specialisti del settore, per individuare le “Strategie di sviluppo per Roma Capitale”. Alle ore 14,30 è prevista una conferenza stampa che illustrerà i risultati e le prospettive emerse dai lavori.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©