Cultura e tempo libero / Tv

Commenta Stampa

X Factor 4: polemiche tra i giudici. Entra Cassandra.


X Factor 4: polemiche tra i giudici. Entra Cassandra.
23/09/2010, 19:09

Nella quarta edizione di X Factor si sente la mancanza di colui che è stato il protagonista indiscusso delle altre tre edizioni, Marco Catoldi in arte Morgan. Ma Morgan continua a far parlare di sè anche fuori dal programma. Infatti il cantautore ha recentemente commentato con ironia la presenza di Anna Tatangelo in X Factor 2010. Adesso è Mara Maionchi a parlare di Morgan e lo fa con un accento di nostalgia.
Secondo la produttrice l'assenza di Morgan a X Factor 4 si sente. Si sente la mancanza del suo eloquio stralunato e interessante, delle sue storie, e soprattutto della sua cultura musicale.
Ma la Maionchi ha concluso, giustamente, che Morgan è ancora giovane e ha mille modi di rifarsi. Si è trattato solo di un brutto scivolone.
Morgan presto ritornerà in tv con “Delitti Rock”, programma con cui il musicista-presentatore segnerà la sua nuova era in Rai.
Nella terza puntata di X Factor 4 è entrato un nuovo talento, si chiama Cassandra Raffaele e fa parte della categoria Over 24 capitana da Elio. Una scelta che il pubblico ha gradito subito, poiché il televoto le ha permesso di entrare nel programma e far fuori i talenti degli altri giudici.
Questa decisione e i successi della squadra fanno già parlare del 'Fattore E', quello utilizzato con Morgan (Fattore M in quel caso), un valore aggiuntonella preparazione del brano sia nella presentazione e in generale nella persuasione del pubblico.
Cassandra è di Ragusa, è laureata in neuro fisiopatologia e lavora come tecnico sanitario. Nel tempo libero suona, scrive, canta. Arriva da una famiglia di artisti, il padre è un batterista jazz.
Intanto 'Fattore E'  se esiste, miete vittime. Enrico Ruggeri  durante la puntata è stato attaccato su più fronti così come i suoi ragazzi. Amareggiato, sul suo sito scrive: 'Ho sbagliato a pensare che per fare strada a X Factor fosse sufficiente cantare bene delle canzoni'.
Ma anche Anna Tatangelo si lamenta degli altri giudici: 'Ho imparato a guardarmi dai miei colleghi che fanno tutti i carucci ma poi … Non pensavo si arrivasse a certi punti'. E infatti non è vita facile per Anna Tatangelo a X Factor. La sua Dorina, ultima cncorrente della sua categoria, è stata risparmiata dal televoto, ma in molti hanno pensato che l’eliminazione dei suoi concorrenti sia dovuto ad un televoto contro di lei: “Penso di no – ha dichiarato a 'Il Giornale'' - Io dico che non c’è. Ma se anche fosse così, io mi sono chiesta: che cosa ho fatto di male? La mia colpa qual è? Forse la vita privata? Non capisco. Io credo nel mio amore, amo Gigi al punto di aver messo al mondo un figlio con lui. E non mi sono innamorata di lui solo perché è una persona famosa”. In fondo Anna ritiene di essere 'sincera' sul piccolo schermo: “Non sono lì a fare la maestrina. E nemmeno lo farò. Ho solo voglia di mettermi in gioco e di dimostrare che dietro alla Tatangelo c’è anche Anna, con i suoi pregi e i suoi difetti”.
Sui colleghi ha le idee chiare, da Elio ('Il più coerente. Mi devo ricredere su di lui') alla Maionchi ('Materna. Dopo la seconda puntata è venuta in camerino a incoraggiarmi.'), passando per lo 'stratega' Ruggeri: 'Quello che mi ha stupito di più. E’ uno stratega: lui sta veramente giocando'.
D'altronde gli appassionati del gossip e della polemica rischiano di essere molti di più di quelli della musica in Italia, e si sa, queste cose aumentano il pepe e..i punti di share!

Commenta Stampa
di Lucrezia Girardi
Riproduzione riservata ©