Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

XIX edizione per i maîtres della Regione Campania.


XIX edizione per i maîtres della Regione Campania.
03/05/2011, 17:05

Torna l'annuale appuntamento nazionale che mette in gioco i maîtres effettivi o aspiranti iscritti all'Associazione maîtres italiani ristoranti e alberghi. Scopo del concorso è promuovere da un lato le professionalità locali e dall’altro valorizzare sempre più le produzioni del nostro bel paese. La selezione regionale del Maître dell’anno 2011, giunta quest'anno alla XIX edizione per i maîtres della Regione Campania, sarà ospitata martedì 10, con inizio delle gare alle ore 9.00 dalla moderna, elegante e funzionale prestigiosa struttura del ristorante “Taverna 191” a Via Nazionale delle Puglie, 191 San Vitaliano (NA). Insieme al cav. Giuseppe Di Napoli, presidente della sezione A.M.I.R.A. Campania, ad accogliere concorrenti ed ospiti sarà presente il titolare della struttura ospitante l'evento Massimiliano Arrichiello. A scendere in campo per la conquista del titolo di vincitore della performance alla lampada saranno cinque soci maître effettivi o aspiranti maître tra i migliori della nostra regione. Come di consueto annualmente la competizione si svolge su un tema predeterminato che quest'anno è ”I Volatili”. Il concorrente sarà obbligato ad utilizzare solo prodotti italiani ad eccezione dei distillati necessari per il flambè. Nel regolamentare tempo massimo a disposizione, di 30 minuti che comprenderà presentazione del concorrente, presentazione del vino, flambè e preparazione del piatto di presentazione, i concorrenti tenteranno di conquistare, vincendo la gara, il primo posto che darà accesso alla semifinale nazionale del concorso il “Maître dell’anno 2011”. A determinare il vincitore della kermesse sarà una giuria tecnica presieduta da un Gran Maestro della Ristorazione e composta da 5 giurati, un esperto gastronomico, un esperto di vini e due personaggi scelti tra giornalisti esperti del settore, direttori d’albergo o autorità locali. Alla manifestazione, organizzata dal fiduciario della sezione AMIRA Campania, Di Napoli, parteciperanno esponenti politici locali, imprenditori del settore alberghiero e produttori del comparto enogastronomico. Fervono intanto i preparativi ai quali partecipa tutto il gruppo dirigente dell'Amira napoletana ed in particolare il presisente Di Napoli, il coordinatore Flavio Ammirati, il responsabile politiche giovanili del sodalizio campano Dario Duro ed il responsabile della stampa dell'associazione Nello Ciabatti che, come di consueto, presenterà concorrenti, svolgimento delle gare e premiazione del vincitore e dei classificati nelle prime posizioni.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©