Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

40 BOTTIGLIE DI JACK PER AMY WINEHOUSE


40 BOTTIGLIE DI JACK PER AMY WINEHOUSE
05/09/2008, 19:09

Gran bevitrice Amy Winehouse. Ha ordinato quarantotto bottiglie di whisky, precisamente Jack Daniel’s, in vista della sua partecipazione al “Bestival 2008”, che si svolgerà nell’isola di Wight. Gli organizzatori del festival britannico considerano davvero eccessiva la richiesta e temono che questa enorme quantità di alcolici possa rovinare l’esibizione della Winehouse, o peggio ancora annullarla. La cantante britannica ha alle spalle una serie infinita di concerti cancellati poche ore prima del loro inizio. Tuttavia pare un pò difficile che possa scolarsi tutto lei, anche con tutta la “buona volontà”. Magari con “l’aiuto” del suo staff riuscirà nell’impresa. Si vedrà. Lo scorso luglio, in occasione di un festival musicale a Dublino, le richieste di Amy Winehouse si erano limitate a due bottiglie di vino rosso, una di vodka, una di brandy, una cassa di birra e quaranta sigarette. Come un qualsiasi compleanno di adolescenti insomma. Quella dell’isola di Wight, invece, sembra più una festa di laurea.

Commenta Stampa
di Giulio d'Andrea
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.