Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

500 SITI CHIUDONO PER PROTESTA CONTRO CENSURA


500 SITI CHIUDONO PER PROTESTA CONTRO CENSURA
25/08/2008, 16:08

Nuova protesta turca nei confronti dello Stato.
Quasi 500 siti web hanno deciso di chiudere dopo che oltre ottocento indirizzi web sono stati oscurati negli ultimi mesi, compreso il popolare YouTube. Il famoso sito era stato bloccato perchè contenente video che offendevano l'immagine di Kemal Ataturk, il fondatore della moderna Turchia.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©