Salute e benessere / Salute

Commenta Stampa

In Campania le malattie renali colpiscono 750mila persone

8 marzo: Giornata Mondiale del Rene


.

8 marzo: Giornata Mondiale del Rene
20/02/2012, 13:02

I reni sono organi che si possono deteriorare senza dare alcun segno o sintomo. Questo rende necessario, una volta l’anno, sottoporsi a semplici esami che permettano di conoscerne lo stato di salute. Con questo scopo torna anche quest’anno, e precisamente l’8 marzo prossimo, la Giornata Mondiale del Rene, promossa dalla Società Italiana di Nefrologia e la Fondazione Italiana Rene, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana e con il patrocinio della Presidenza della Repubblica e quello del Ministero della Salute. Sono oltre 750 mila i cittadini campani che soffrono di malattie renali, annunciano gli esperti in materia, che questa mattina si sono riuniti al primo piano della sede del Consiglio Regionale per presentare le iniziative in campo nella Giornata Mondiale del Rene. Una 24 ore dedicata alla prevenzione delle malattie renali con iniziative su tutto il territorio per sensibilizzare i cittadini a sottoporsi ad una visita di controllo, che può salvare la vita.

Commenta Stampa
di Veronica Riefolo
Riproduzione riservata ©