Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

A Bruxelles vertice della Federazione Europea dei Geologi


A Bruxelles vertice  della Federazione Europea dei Geologi
23/11/2012, 13:54

Graziano : “Chiederemo di diventare National Licensed Body al pari della Società Geologica inglese, di quella belga e delle associazioni svizzera e irlandese. Italia disponibile ad ospitare il Summit europeo dei Geologi del 2014”

“Il Consiglio Nazionale dei Geologi, impegnato a Bruxelles il 24 e 25 novembre prossimi, farà formale richiesta alla Federazione Europea dei Geologi di accreditamento quale National Licensed Body, ovvero chiederà di diventare organismo deliberante nei confronti delle richieste di candidatura al titolo di Eurogeologo.
Al pari di altri importanti organismi, quali la Società Geologica inglese, la Società geologica belga, le Associazioni svizzera ed irlandese dei Geologi, il CNG, che sta promuovendo da qualche tempo presso i propri iscritti la figura di Eurogeologo, con le possibilità che esso fornisce in termini di lavoro all’estero, si candida ad assumere un ruolo certamente più impegnativo, ma allo stesso tempo di maggiore visibilità e prestigio internazionale”. Lo ha annunciato Gian Vito Graziano , Presidente del Consiglio Nazionale dei Geologi alla vigilia dell’importante assemblea della Federazione Europea dei Geologi , in programma da domani a Bruxelles ed alla quale parteciperanno i presidenti e le delegazioni di tutti gli Ordini, Associazioni e Società che rappresentano i geologi nei rispettivi Paesi europei.

Accordi con i Paesi stranieri
“Abbiamo iniziato ad intrattenere rapporti di collaborazione con altri Paesi. Con il Canada abbiamo già firmato un accordo – quadro, mentre siamo in contatto con la Società Geologica della Cina, con un gruppo di geologi del Kurdistan, che incontreremo la prossima settimana ad Orvieto e con il Parlamento maltese. Accordi che serviranno per elaborare piani di sviluppo comuni – ha concluso Graziano - e per mettere a disposizione degli altri Paesi quelle che sono le conoscenze e la professionalità dei geologi italiani.
A riprova dell’ impegno del CNG nei confronti della FEG e di tutti i suoi Paesi aderenti c’è anche la disponibilità ad ospitare in Italia nel 2014 il Council Meeting della Federazione”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©