Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

A Davide Ballardini il primo Cartellino Viola 2013


A Davide Ballardini il primo Cartellino Viola 2013
09/05/2013, 16:32

Il Direttore Marketing di Mazda Motor Italia Roberto Pietrantonio e il Responsabile della Comunicazione di ACF Fiorentina Gianfranco Teotino hanno consegnato la prima targa del 'Cartellino Viola 2013' all’allenatore del Genoa Davide Ballardini.

 Il tecnico del Genoa è l’autore del gesto più corretto del mese di Marzo e si è aggiudicato – a pieno titolo – questo riconoscimento importante nell’ambito dell’iniziativa voluta da Mazda e Fiorentina del cartellino Viola. Un gesto, questo, che è stato interpretato in maniera positiva all’unanimità dalla giuria del Cartellino Viola.

I componenti della giuria hanno scelto di assegnare questo premio al tecnico del Genoa per il comportamento tenuto nel corso dell’incontro Roma - Genoa (3-1) del 3 marzo scorso.
Subito dopo aver visto Osvaldo a terra in seguito a un contrasto, Ballardini  ha attirato l’attenzione dei  suoi giocatori chiedendo di buttare fuori il pallone per consentire ai sanitari della Roma di soccorrere il loro calciatore. L’arbitro, però, interpretò male il suo gesto e l’allenatore del Genoa è stato ingiustamente espulso dal campo.

Una vicenda questa  definita come “paradossale” che per questo ha attirato l’attenzione della giuria, a conferma ancora una volta di come  - nel calcio italiano - il fair play sia considerato un evento quasi “eccezionale”.

Davide Ballardini sarà quindi il primo candidato per il premio finale 2013 e potrà aggiudicarsi una splendida e nuovissima Mazda3.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©