Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

A NAPOLI UN CHIOSCO PER LA PREVENZIONE CONTRO IL CANCRO DEL CAVO ORALE


A NAPOLI UN CHIOSCO PER LA PREVENZIONE CONTRO IL CANCRO DEL CAVO ORALE
09/10/2008, 15:10

 

Il tumore del cavo orale è una malattia devastante e in crescita ma può essere sconfitto con una visita mirata di pochi minuti dal dentista”, spiega il presidente dell’ANDI dott. Roberto Callioni.
“Grazie ai dentisti dell’Associazione Nazionale Dentisti Italiani (ANDI) e all’Istituto dei Tumori di Milano tutti potranno sottoporsi a una visita gratuita.
Basterà chiamare il numero verde 800 911 202 per ottenere il nome del dentista ANDI più vicino a casa propria e fissare un appuntamento tra il 10 e il 31 ottobre oppure telefonare al 345 4671417, attivo nei giorni feriali fino al 24 ottobre, per una visita all’Istituto dei Tumori in via Venezian 1 a Milano.
Questa grande ‘festa della prevenzione’ si chiama Oral Cancer Day e inizierà il 10 ottobre quando circa 500 giovani dentisti volontari scenderanno tra la gente in oltre 70 città italiane per dare informazioni su questo tumore e incentivare i cittadini a prenotare subito la visita gratuita”.
A dirlo è Max Laudadio, noto inviato di Striscia La Notizia e volto della campagna di sensibilizzazione verso la prevenzione del tumore del cavo orale, che per primo si è sottoposto a questa semplice visita.
A differenza di altri tumori altrettanto devastanti – continua Max Laudadio – il tumore della bocca può essere facilmente diagnosticato e se, preso in tempo, può avere grandissime possibilità di essere debellato. Ecco perché la prevenzione deve essere considerata una festa a cui partecipare tutti gli anni per garantirsi la possibilità di brindare alla propria salute”.
Promotrice dell’iniziativa patrocinata dal Ministero della Salute è l’Associazione Nazionale Dentisti Italiani che, con il sostegno dei dentisti Associati ANDI e dei medici dell'Istituto dei Tumori di Milano, attraverso l’Oral Cancer Day, ha come obiettivo di sensibilizzare i cittadini ed in definitiva salvare vite umane. Per questo l’invito è quello di prenotare una visita di controllo gratuita dal 10 al 31 ottobre da un dentista ANDI aderente.
Durante la giornata inaugurale, quella del 10 ottobre, nella città di Napoli via Scarlatti verrà allestito un punto informativo ai quali accedere per avere informazioni dai giovani dentisti volontari sul tumore del cavo orale e sull’importanza della prevenzione. Sarà possibile anche seguire un video della visita di Max Laudadio per rendersi conto effettivamente della semplicità e velocità con cui si può scongiurare la pericolosità di questo tumore.
Al/i punto/i informativo/i sarà/anno presente/i anche il presidente di sezione ANDI dott. Bellucci Antonio che, per conto del presidente nazionale dott. Roberto Callioni, ci anticipa:
"Abbiamo scelto di promuovere l'Oral Cancer Day proprio per riaffermare il valore irrinunciabile della prevenzione. La nostra associazione, infatti, opera da oltre 60 anni per promuovere la salute e il benessere della persona a 360° attraverso iniziative e progetti promossi sia a livello nazionale che locale. Allo stesso modo e per la stessa ragione ogni anno gli associati partecipano a corsi di aggiornamento e formazione volti a far crescere, fino all'eccellenza, la professionalità di 22 mila dentisti in Italia. Ci auguriamo che l’Oral Cancer Day sia un’occasione per sorridere alla vita e per brindare, come ricorda sempre il nostro amico Max, alla salute".
Sensibile all’Oral Cancer Day è anche Sergio Pappalettera che ha firmato gratuitamente l’immagine della campagna che vede Max Laudadio testimonial. Il famoso creativo che ha stretto collaborazioni con grandi artisti italiani (tra cui Jovanotti) realizzando le cover per le loro produzioni discografiche, dal 25 settembre è alla Triennale Bovisa con la sua personale “Il gioco del Mondo”.
 

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©