Salute e benessere / Salute

Commenta Stampa

Una giornata a Villa di Livia con "Il Sorriso della Befana"

A Pozzuoli:gli oncologi incontrano le pazienti


A Pozzuoli:gli oncologi incontrano le pazienti
27/06/2012, 16:06

Nuovo appuntamento, oggi a Villa di Livia, con i pazienti in cura nel reparto di oncologia di Pozzuoli. Con il titolo "Gli oncologi incontrano le pazienti" la manifestazione organizzata dai medici dell'Asl Na 2 Nord a partire da questa mattina in via Campi Flegrei 19/A a Pozzuoli, rappresenta un interessante momento di confronto tra chi è in cura e chi è guarito completamente dalla malattia. Un incontro che si trasforma in una grande e benefica opportunità per stare insieme, discutere, riflettere e conoscere tecniche di aiuto come la cosmesi, il massaggio shiatsu, il supporto psicologico e la riabilitazione fisica inseguendo lo scopo comune di "umanizzare" la medicina. Organizzata con il contributo del dott. Fabrizio Forlani e dell’associazione “Il Sorriso della Befana” la giornata dedicata ai pazienti oncologici è stata presentata dalla dottoressa Agata Pisano, direttore u.o.c. oncoematologia dell'ospedale "Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli che ha pure affermato, durante il suo intervento, “come  siano in crescita le attenzioni verso le risorse che possono aumentare la qualità di vita delle donne colpite da neoplasia mammaria. Contributi importanti che si aggiungono al ruolo centrale del trattamento medico  e che tendono a salvaguardare la femminilità e ritrovare la propria immagine diventando fattore decisivo per il successo terapeutico” Tra gli interventi quelli dei vertici dell'Asl Napoli 2 Nord: Giuseppe Ferraro, direttore generale, Agnese Iovino, direttore sanitario, Nicola Cantone, direttore amministrativo, Carlo Fago, direttore sanitario dell'ospedale Santa Maria delle Grazie e Rosa Dell'Aversana, presidente del comitato pari opportunità. In programma anche le relazioni degli oncologi del reparto dell'Ospedale di Pozzuoli.

Commenta Stampa
di Giuseppe Giorgio
Riproduzione riservata ©