Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

A Salerno la festa della F.M.I. Campania


A Salerno la festa della F.M.I. Campania
06/03/2009, 15:03

Nel palazzo Città di Salerno, il Comitato Regionale Campano della Federazione Motociclistica Italiana ha premiato i protagonisti della stagione 2008, con centocinquanta riconoscimenti ai piloti delle varie discipline che caratterizzano il motociclismo agonistico. Un premio è andato anche ai Moto Club che hanno raccolto risultati prestigiosi in ambito nazionale. Un lungo applauso hanno ricevuto i piloti Raffaele De Rosa, Ugo Filosa, Gegè Sabatino, Lucio Cecere, Gino Salvatore e Tommaso Consales quando sono stati chiamati a ricevere il premio per i successi raccolti. Ovazione anche per il Consigliere Federale Antonio Bitetto e per l’ex presidente del Comitato Regionale Antonio Centore.

“ E’ stata una grande festa “ – dice Antonino Schisano Presidente del Co. Re. F.M.I. Campania –  Fa piacere notare che la Campania è viva e forte anche sul fronte agonistico del motociclismo. Nell’off-road abbiamo lanciato una collaborazione con le altre regioni del meridione, e partiranno i campionati Sud-Italia di Enduro, Supermotard e Cross. Sarà bello ed interessante per i nostri licenziati confrontarsi con i colleghi della Puglia, Calabria. Basilicata e Sicilia.

Sul fronte sicurezza continua l’impegno per coinvolgere le istituzioni nella lotta per ottenere strade più sicure e a misura di Centauro. Nel Turismo cercheremo di valorizzare gli splendidi scenari che la nostra regione offre a chi ha voglia di visitarla in sella ad una due ruote. Certo c’è ancora molto da fare, ma sono convinto che la passione unita all’impegno possa raggiungere grandi traguardi. Ringrazio il questore di Salerno ed il Presidente del C.O.N.I. Campania che non hanno voluto far mancare la loro solidarietà”.

Commenta Stampa
di Alfredo di Costanzo
Riproduzione riservata ©