Cyber, scienza e gossip / Ambiente

Commenta Stampa

Il dibattito organizzato dalla Tess – Costa del Vesuvio

A Villa Favorita incontro sulla gestione dei rifiuti


.

A Villa Favorita incontro sulla gestione dei rifiuti
09/12/2009, 12:12

ERCOLANO - Si è tenuto questa mattina nella “Casina dei Mosaici” a Villa Favorita ad Ercolano un dibattito - confronto sul progetto “Forward”, promosso dalla Tess - Costa del Vesuvio in collaborazione con  l’assessorato regionale alle attività produttive. Scopo dell’incontro, approfondire i possibili sviluppi della governance dei rifiuti nelle attività produttive del territorio.
Nel mettere in evidenza le modalità di gestione del ciclo dei rifiuti nella Costa del Vesuvio, si è cercato di delineare il quadro attuale e di sviluppare proposte su cui stamani si sono confrontati i diversi soggetti interessati: amministrazioni locali, imprese manifatturiere e commerciali, grande e media distribuzione, scuole ed associazioni territoriali. Inoltre i rappresentanti dell’amministrazione regionale hanno spiegato le strategie e le politiche di attuazione al riguardo.
Il dibattito, introdotto dal presidente della Tess - Costa del Vesuvio, Leopoldo Spedaliere, ha visto la partecipazione di Mario Ioele, dirigente d’azienda di igiene urbana, Gennaro Biondi, docente di Geografia economica, Luigi D’Ambra , docente di Statistica metodologica, Daniele Fortini, presidente Federambiente e Ugo Leone, presidente dell’Ente Parco Vesuvio).
Hanno inoltre preso parte al summit, anche l’assessore alle Attività produttive della Regione Campania Riccardo Marone, alcuni dei sindaci dell’area interessata ed i consiglieri regionali.

Commenta Stampa
di Elisa Scarfogliero
Riproduzione riservata ©