Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

Accenture apre a Napoli centro eccellenza per Oracle


Accenture apre a Napoli centro eccellenza per Oracle
08/04/2009, 14:04

Accenture Italia inaugura oggi a Napoli il primo Centro di Eccellenza per soluzioni Oracle, diventando la prima azienda in Italia ad aprire un centro interamente dedicato allo sviluppo di progetti e applicazioni basate su Oracle. Il Centro potrà contare su un bacino di 300 risorse specializzate formate da Accenture che verranno impiegate su progetti per clienti dei settori delle telecomunicazioni, high technology, manifatturiero, grande distribuzione, farmaceutico e servizi.

Il progetto nasce nell’ambito della consolidata alleanza tra Accenture, impresa leader nella Consulenza Direzionale, System Integration e Servizi alle Imprese, e Oracle, con l’obiettivo di accelerare nel nostro Paese lo sviluppo, la distribuzione e commercializzazione di complesse e innovative soluzioni Oracle, rafforzando la partnership tra le due aziende e i loro clienti.

Accenture si conferma così un attore che gioca un ruolo imprenditoriale e costruttivo nell’economia italiana e in particolare nel Sud. Il Centro rappresenta un investimento di lungo termine nell’area, che ha già creato un bacino di competenze e di tecnologie qualificanti per il territorio, grazie alla leadership di Accenture nell’integrazione di sistemi e nella formazione professionale ad alto contenuto tecnologico.

Il polo di eccellenza di Napoli costituirà un “regional hub” in grado di supportare le attività dei clienti italiani e internazionali di Accenture per la promozione, l’analisi delle soluzioni e la realizzazione di progetti complessi, e potenziando i risultati anche grazie alla rete di competenze e agli investimenti dei numerosi centri Accenture che lavorano su Oracle nel mondo (tra i quali 2 India, 2 in Spagna e i centri di innovazione presso i campus Oracle in UK e in California).

“Il centro Accenture di Napoli rinsalda l’alleanza con Oracle, riconosciuta come best practice sul mercato – ha dichiarato Fabio Benasso, Amministratore Delegato Accenture Igem (Italia, Grecia, Europa centro-orientale, Russia e Medio Oriente) - “e conferma la strategia di Accenture in Italia che, all’alta qualità e alla competitività dei servizi offerti, unisce investimenti di medio-lungo termine nel Paese, ancora più significativi in questa difficile fase economica. Abbiamo investito in quest’area valorizzando un ampio bacino di laureati con competenze tecniche e qualificati skill scientifici, che rendono Napoli un centro di sviluppo tecnologico con forte vocazione internazionale, in una posizione unica e centrale nell’area mediterranea”.

“L'attuale momento di crisi spinge le aziende ad accelerare l’avvio di progetti che danno reali vantaggi competitivi e che consentono l’ottimizzazione di processi e costi di gestione; in questa direzione Oracle fornisce certamente soluzioni di alto livello” - afferma Antonio Pezzinga Responsabile System Integration Accenture Igem (Italia, Grecia, Europa centro-orientale, Russia e Medio Oriente) – “Siamo orgogliosi di aver creato a Napoli il primo centro in Italia dedicato esclusivamente allo sviluppo di progetti e applicazioni su soluzioni Oracle, un polo di eccellenza altamente avanzato e capace di esportare in tutto il mondo innovazione di qualità, grazie all’elevata preparazione dei laureati campani e all’esperienza internazionale messa a disposizione da Accenture e dai suoi centri dedicati ad Oracle”.

Il primo centro di Accenture per Oracle in Italia ospita un demo center con oltre 40 differenti soluzioni/acceleratori che forniscono una dimostrazione pratica delle più recenti applicazioni basate sull’infrastruttura tecnologica Oracle (Oracle 11g e Oracle Fusion Middleware) e sulle Oracle Applications (Oracle E-Business Suite, Siebel CRM, Peoplesoft HCM, Oracle Hyperion). Considerando la regione presidiata da Accenture Italia (che comprende Italia, Polonia, Slovacchia, Repubblica Ceca, Ungheria, Romania, Bulgaria, Grecia, Turchia e Russia) sono oltre 1000 i professionisti Accenture con competenze Oracle che operano su circa 140 progetti di System Integration e servizi di Application Outsourcing.

Il nuovo centro di eccellenza si sviluppa all’interno del Delivery Center di Accenture nato nel 2001 e che oggi può contare complessivamente su 780 risorse operanti nella struttura di Accenture Technology Solutions, la società del Gruppo che offre servizi di Application Development e Application Management. In questo ambito, ha già gestito complessivamente oltre 200 progetti per più di 50 clienti, di cui il 20% è stato realizzato su tecnologie Oracle.

Napoli è ormai un polo di innovazione altamente avanzato, in grado di esportare in tutto il mondo le proprie best practice, con alti standard di qualità della produzione, del personale e della ingegnerizzazione dei processi del software. E’ stato inoltre certificato al livello 3 del Capability Maturity Model Integration (CMM-I) dal SEI (Software Engineering Institute). Il modello CMM-I, messo a punto dal Software Engineering Institute della Carnegie Mellon University (Pittsburgh, Pennsylvania), è il framework riconosciuto come standard di mercato per la valutazione della “qualità” e del livello di “maturità” delle organizzazioni che operano nel settore IT.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©